Lunedì 08 Marzo 2021 | 09:43

NEWS DALLA SEZIONE

L'intervista
Il pugliese Gio Evan a Sanremo 2021: «La musica ha un potere terapeutico»

Il pugliese Gio Evan a Sanremo 2021: «La musica ha un potere terapeutico»

 
L'intervista
Sanremo 2021, Arisa: «Porto sul palco anche il legame con la mia Basilicata»

Sanremo 2021, Arisa: «Porto sul palco anche il legame con la mia Basilicata»

 
Musica
«L'eco dei tuoi no», Reverendo insieme a Claver Gold per il remix prodotto da Gian Flores

«L'eco dei tuoi no», Reverendo insieme a Claver Gold per il remix prodotto da Gian Flores

 
Nuove uscite
«Dove sei», il ritmo dancehall del brindisino Plata su una produzione che profuma di Salento

«Dove sei», il ritmo dancehall del brindisino Plata su una produzione che profuma di Salento

 
L'intervista
Gaudiano da Foggia a Sanremo: «Le prove all'Ariston emozionanti, finalmente di nuovo su un palco»

Gaudiano da Foggia a Sanremo: «Le prove all'Ariston emozionanti, finalmente di nuovo su un palco»

 
Musica
«Tribù urbana», nuovo disco per Ermal Meta: «Nasce per essere cantato a squarciagola sotto il palco»

«Tribù urbana», nuovo disco per Ermal Meta: «Nasce per essere cantato a squarciagola sotto il palco»

 
fuori il 26 marzo
«Parasite», gli Shakalab tornano in feat con i salentini Sud Sound System e Inoki

«Parasite», gli Shakalab tornano in feat con i salentini Sud Sound System e Inoki

 
Nuove uscite
Conte e Petrella: «Un disco per fermare le 'quarantene' della nostra anima»

Conte e Petrella: «Un disco per fermare le 'quarantene' della nostra anima»

 
Musica
«on fiVe», il disco tra prog e jazz di Leonardo De Lorenzo realizzato dal vivo, col pubblico in studio

«on fiVe», il disco tra prog e jazz di Leonardo De Lorenzo realizzato dal vivo, col pubblico in studio

 
In uscita
«Notoriedad», il duo Bautista, con un pizzico di Puglia, canta gioie e dolori della fama

«Notoriedad», il duo Bautista, con un pizzico di Puglia, canta gioie e dolori della fama

 
Ha radici molfettesi
«Niente da dire», viaggio nel mondo visionario di Lemuri sull'incomunicabilità della vita

«Niente da dire», viaggio nel mondo di Lemuri Il Visionario sull'incomunicabilità della vita

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'intervista
8 marzo, parla Simona Filoni: «Finché ci saranno femminicidi non si potrà festeggiare»

8 marzo, parla Simona Filoni: «Finché ci saranno femminicidi non si potrà festeggiare»

 
Tarantoil siderurgico
Mittal, la Regione si costituisce al Consiglio di Stato

Mittal, la Regione si costituisce al Consiglio di Stato

 
FoggiaIl caso
Pronto soccorso di Lucera, la vertenza sbarca in consiglio regionale

Pronto soccorso di Lucera, la vertenza sbarca in consiglio regionale

 
BatIl caso
Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

 
BariL’operazione
Bari, fermato 36enne terrorista dell'Isis: partecipò a strage del Bataclan

Bari, fermato 36enne terrorista dell'Isis: partecipò alla strage del Bataclan

 
PotenzaMarsicovetere
Covid in Rsa, arrestati soci di struttura nel Potentino: «fecero morire 22 anziani»

Covid, strage in Casa per anziani: arrestati titolari struttura nel Potentino. «Fecero morire 22 anziani»

 
MateraIl caso
Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

 
BrindisiLa cerimonia
L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

 

i più letti

Fuori il 19 marzo

«Nordest», nuovo percorso per il salentino Blumosso verso un mini Ep dedicato all'amore

Il brano è il primo di tre che andranno a comporre «Di questo e d'altri amori»

«Nordest», nuovo percorso per il salentino Blumosso verso un mini Ep dedicato all'amore

Uscirà venerdì 19 marzo 2021 per Luppolo Dischi, etichetta discografica di Roma, Nordest, il nuovo singolo di Blumosso (distribuzione Artist First), prima di tre canzoni che dalla primavera in poi andranno a comporre un mini EP, dal titolo Di questo e d'altri amori. Dopo aver pubblicato a sorpresa sui suoi canali “La vita sognata” cortometraggio musicale interamente pensato da lui in collaborazione con Okidokigraphic, il salentino Blumosso (all'anagrafe Simone Perrone) ha annunciato così l’uscita dei suoi prossimi lavori discografici. E ritorna sulla scena musicale dopo l’EP Conseguenze, dello scorso maggio. Gli altri due brani che andranno a comporre Di questo e d'altri amori saranno Va beh, canzone che riprende le sonorità tipiche di fine anni ’70 inizi ’80, e TG, un brano essenziale, pianoforte e voce. Nordest invece rappresenta la canzone-ponte con il passato, perché rievoca il Blumosso del disco d’esordio, In un baule di personalità multiple, del 2018.

Il tema dell’EP è l’amore universale (di cui l’artista ha dato modo di saper ben parlare negli anni, in modo mai scontato e banale), narrato secondo tre punti di vista essenziali: amore come speranza, come realtà concreta e vissuta, come nostalgico ricordo del passato. «Il titolo dell’EP, Di questo e d’altri amori, - spiega Blumosso - è nato dopo aver ascoltato una canzone del cantautore pugliese Mino de Santis, Toniu e Concettina, che mi ha dato modo di riflettere sull’argomento».

«L’ultimo verso del brano di Mino - continua Blumosso - dice Forse alla fine le storie d’amore si assomigliano tutte. Ed è proprio vero: forse, visti dall’esterno, gli amori sono quasi tutti uguali, solo chi li vive ne conosce la verità e le dinamiche, le gioie e i dolori, le differenze. Come le canzoni d’amore che uno scrive e canta, del resto, sembrerebbero parlare sempre della stessa cosa, sempre della stessa persona, e invece…».

A testimonianza della volontà di cooperazione tra musicisti, idea che l’artista ha sempre sposato e cercato di attuare in ogni suo progetto, anche nella realizzazione di Di questo è d’altri amori, insieme a Blumosso - che ha scritto, cantato, suonato e prodotto artisticamente i brani - hanno suonato molti musicisti salentini, tra cui Matteo Bemolle De Benedittis alle tastiere e al piano, Roberto Mangialardo e RafQu alle chitarre, Alberto Manco alla batteria di Nordest, Alessio Gaballo ai bassi. L’EP è stato registrato tra il Qu Studio di RafQu a Cellino San Marco (Br) e il Marmalade Studio di Francesco Bove a Nardo’ (Le), ed è stato mixato e masterizzato da Luigi Tarantino. Il secondo album ufficiale è previsto per il 2022.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie