Giovedì 19 Settembre 2019 | 18:35

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
TarantoNel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
PotenzaSul raccordo Potenza-Sicignano
Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 
BatLa proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 

i più letti

Lettere alla Gazzetta

Le opposte visioni sul mestiere della pornostar

A Pomeriggio Cinque è stato trasmesso il filmato di una nota pornostar che andava in giro svelando la sua identità i e chiedendo a sconosciuti passanti la loro opinione su di lei, specificando che prima di diventare pornoattrice aveva due lavori sicuri e bene avviati. Dunque la sua scelta di diventare pornostar è stata voluta e consapevole.
Gli sconosciuti si dimostravano cortesi e tolleranti, mentre un paio, un ragazzo e una ragazza, in tempi diversi, commentavano la scelta delle pornostar come: "Grande1".
Da studio, le opinioni sono state differenti.
La conduttrice, Barbara D'Urso, di solito equidistante, ha detto che per i suoi figli maschi preferirebbe una fidanzata farmacista, o commessa, piuttosto che pornostar.
Una bionda attrice, anche showgirl, in collegamento da studio, assimilava la qualifica di pornostar a una forma di prostituzione.
Da queste poche disamine, emergerebbe un giudizio: l'attività, professione o carriera di pornostar sarebbe tollerata o addirittura gradita dal pubblico, mentre giudicata male o criticata proprio da chi svolge la propria attività nell'ambito dello spettacolo.

Romolo Ricapito, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie