Lunedì 18 Febbraio 2019 | 09:22

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa protesta
A Trani un sit-in dei cittadini contro la chiusura dell’ospedale

A Trani un sit-in dei cittadini contro la chiusura dell’ospedale

 
BrindisiIl caso
Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

 
BariI retroscena
Bari, lo spacciatore di Madonnella ucciso per un affare sbagliato

Bari, lo spacciatore di Madonnella ucciso per un affare sbagliato

 
TarantoSi è impiccato
Taranto, si uccide in carcere 78ene che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

Taranto, si uccide in carcere 78enne che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

 
FoggiaLite sulle elezioni
San Severo, scazzottata nella sede della Lega per il candidato sindaco. Due espulsi, arriva il commissario

San Severo, rissa nella sede della Lega per il candidato sindaco. Il partito li caccia

 
LecceNel Leccese
Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

Lettere alla Gazzetta

Sì agli ipermercati aperti nei giorni festivi

Sono favorevole alla riapertura degli ipermercati nei giorni di festa. Gli ipermercati sono affollati soprattutto dai ceti sociali più modesti. Chiudere, per le feste, le serrande dei centri commerciali è una decisione che va contro gli interessi della povera gente. Che utilizza la puntata festiva negli ipermercati sia come opportunità per fare buoni acquisti sia come occasione di evasione e socializzazione. Sono milioni le persone che lavorano la domenica. Non si capisce perché non debbano farlo anche gli addetti alla distribuzione commerciale. A patto si capisce che il lavoro festivo sia pagato di più di quello feriale. Mi sembra una soluzione equa.

Aldo Martellucci, Brindisi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400