Mercoledì 22 Maggio 2019 | 17:05

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa guardia costiera
Bari, sequestrati oltre 6 quintali di tonno: il pesce dato in beneficenza

Bari, sequestrati oltre 6 quintali di tonno: pesce in beneficenza

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
TarantoIl caso
Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

 
Foggianel foggiano
mattinata

Mafia, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento a Mattinata

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 
BatSanità
Andria, donazione multiorgano: il gesto di un 70enne

Andria, donazione multiorgano: il gesto di un 70enne

 

i più letti

Lettere alla Gazzetta

Il Ghetto che rinasce dalle ceneri

Non si capisce più nulla di quello che sta accadendo nel Grande Ghetto di Rignano, che sopravvive alle sue ceneri. Si capisce solo che per molti immigrati il Ghetto rappresenta una condizione migliore rispetto ai centri di accoglienza predisposti in altre zone. La verità è che a Rignano si è formata un’economia parallela, per lo più illegale, che consente a molti migranti di guadagnare di più. I caporali impongono la loro legge? Giusto. Ma molti caporali sono immigrati pure loro. Segno che non sono solo alcuni agricoltori foggiani a sfruttare quella manodopera a buon mercato. Non sarà facile portare a legalità l’intera questione, anche perché sono poche le aziende agricole in grado di rispettare i contratti di categoria.

Mario Falconi, Cerignola (Foggia)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400