Martedì 22 Gennaio 2019 | 09:51

Lettere alla Gazzetta

Bari, i meriti di mister Colantuono

Colantuono è del mestiere, deve solo gestire bene la panchina perché tutto lì è il segreto. Abbiamo giocatori in panchina di pari valore dei titolari, ergo fare l'approccio all'ultimo sangue come tutti vorremmo, ma poi nel secondo tempo fare entrare giocatori freschi e capaci di risolverti la partita.
90 minuti all'ultimo sangue non può farli nessuno.!
Colantuono oltre che bravo tecnico è furbo, e deve indovinare anche i cambi. Ieri, contro il Brescia, ho previsto quello dell'innesto di Floro Flores !
Io ci ho provato ad interpretare il Colantuono pensiero, ora tocca agli oltre 300 mila DS baresi dire la loro! Certi che le teorie sono effimere ed anche le applicazioni pratiche durano lo spazio di un mattino! La dea Eupalla è complicata

Mimmo D'Aloia, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400