Domenica 26 Gennaio 2020 | 02:42

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLe dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
FoggiaIl furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Un Grillo sparlante sugli immigrati

Le idee popolazionistiche e sugli immigrati di Beppe Grillo sono davvero fantasiose e irrealizzabili.
Per fare un po’ di scena, con l’intento manifesto di vellicare la pancia del Paese, il comico ha tuonato: “Chi ha diritto di asilo resta in Italia, tutti gli irregolari devono essere rimpatriati subito a partire da oggi”.
Il Grillo sparlante su questa tematica dirimente ha i pensieri molto confusi. Tempo fa, addirittura prospettava pericolose orde di migliaia e migliaia di rumeni alla frontiera pronti ad invadere l’Italia.
Nei fatti, la maggior parte dei Paesi di provenienza dei migranti rifiuta i rimpatri forzati.
Per rimandare indietro disciplinatamente nei luoghi di provenienza questa gente in fuga ci sono procedure precise e complicate da attuare.
Il giornalista Riccardo Barenghi ha scritto: “Gratta Grillo e trovi Salvini”. In effetti, lo stramilionario sfondato Beppe persegue l’obiettivo precipuo di solleticare i bassi istinti xenofobi di certuni. Con profonda stima.

Marcello Buttazzo, Lequile (Lecce)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie