Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 03:26

LETTERE ALLA GAZZETTA

Perché declassare il Tempio di Atena?

Non mi sembra opportuna l’idea di autorizzare a pagamento matrimoni civili in un sito come Paestum, Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Anche se i fondi raccolti saranno reinvestiti in loco, e sicuramente si procederà con le dovute accortezze e senza la necessità di realizzare adeguamenti strutturali, ritengo che cori, applausi, brindisi, e magari anche il lancio del bouquet, non siano consoni alla storia millenaria del luogo. Straordinario esempio dell'architettura magno-greca, come tutti gli antichi manufatti richiede solamente studio, ammirazione e silenzioso riguardo. Perché declassare il Tempio di Atena a una splendida location per eventi privati?


Michele Massa, Bologna

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400