Venerdì 25 Settembre 2020 | 13:10

NEWS DALLA SEZIONE

Curiosità
Bari, l'incredibile storia del fagiano in fuga rintracciato dalla polizia in piena città

Bari, l'incredibile storia del fagiano in fuga rintracciato dalla polizia in piena città

 

Il Biancorosso

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaEmergenza contagi
Foggia, 64 i positivi Covid ricoverati nel policlinico Riuniti

Foggia, 64 i positivi Covid ricoverati nel policlinico Riuniti

 
Leccearte
Unauthorized Reproduction for Functional Purpose: il collettivo tarantino PLSTCT presenta il progetto a Lecce

Unauthorized Reproduction for Functional Purpose: il collettivo tarantino PLSTCT presenta il progetto a Lecce

 
Potenzadati regionali
Coronavirus, 13 nuovi positivi su 850 tamponi: ci sono 2 operai Fca e 2 addette segreteria di una scuola

Coronavirus, 13 nuovi positivi su 850 tamponi: anche 2 operai Fca e 2 addette segreteria scolastica

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

 
Tarantoil siderurgico
Mittal Taranto, sicurezza impianti: al via focus sulle criticità

Mittal Taranto, sicurezza impianti: al via focus sulle criticità

 
Baricontagi coronavirus
Polignano, dopo i contagi nella «Sop» c’è il primo morto da Covid

Polignano, dopo i contagi nella «Sop» c’è il primo morto da Covid

 
BatAl Cafiero
Barletta, studente positivo: chiuso per due giorni liceo scientifico

Barletta, studente positivo al Covid: chiuso per due giorni liceo scientifico

 

i più letti

il 23 febbario

Bari, la città si «rifà il look» in attesa del Papa

Lavori frenetici questa mattina su corso in pieno centro. Impiegati anche alcuni operai di categorie svantaggiate

BARI - La città si prepara ad accogliere Papa Francesco che,  domenica 23 febbraio sarà Bari per la giornata conclusiva dell'incontro di riflessione e spiritualità «Mediterraneo, frontiera di pace», promosso dalla Cei, al quale parteciperanno i vescovi cattolici di 20 Paesi che si affacciano sul «Mare Nostrum».

All’incontro di Bari, oltre al santo Padre, presenzierà il premier Giuseppe Conte e il presidente Sergio Mattarella che ha annunciato la sua presenza alla messa che sarà officiata alle 10.45 da Papa Bergoglio in piazza Libertà.

Intanto, la città di Bari sarà letteralmente blindata: divieto di transito per auto e pedoni nelle zone rosse, in particolar modo corso Vittorio Emanuele e la città vecchia nell'area a ridosso della Basilica. Su corso Vittorio Emanuele davanti al Comune, dove sarà allestito il palco e nel tratto compreso tra largo Chiurlia e piazza Del Ferrarese, questa mattina sono stati compiuti una serie di lavori da parte di operai comunali e de «L'obiettivo», una tra le più storiche cooperative sociali baresi e pugliesi, da tempo impegnata in progetti di inserimento lavorativo di persone svantaggiate.

Nel corso della mattinata sono stati rimossi alcuni cartelloni pubblicitari (anche quelli con l'immagine del Santo Padre) su corso Vittorio Emanuele per consentire ai numerosi fedeli di avere la più ampia visuale durante il passaggio della «papamobile», rizollate alcune le aiuole, sistemati i marciapiedi per evitare dislivelli. D'altra parte, per il grande evento, sono attese decine di migliaia di persone. Previste corse spceciali per treni e bus.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie