Lunedì 21 Settembre 2020 | 13:49

NEWS DALLA SEZIONE

Curiosità
Bari, l'incredibile storia del fagiano in fuga rintracciato dalla polizia in piena città

Bari, l'incredibile storia del fagiano in fuga rintracciato dalla polizia in piena città

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barila curiosità
Bari, elettore centenario al seggio per votare: lungo applauso degli scrutatori

Bari, elettore centenario al seggio per votare: lungo applauso degli scrutatori

 
Tarantola protesta
Mittal Taranto, operai bloccano SS 100 davanti alla fabbrica

Mittal Taranto, rimosso blocco operai sulla SS 100: giovedì sit-in a Roma

 
Potenzai dati regionali
Coronavirus, in Basilicata 7 nuovi positivi: analizzati 409 tamponi durante week end

Coronavirus, in Basilicata 7 nuovi positivi: analizzati 409 tamponi durante week end

 
FoggiaIl colpo
Foggia, titolare bar ferito durante rapina: condizioni stabili

Foggia, titolare bar ferito durante rapina: condizioni stabili

 
LecceAsfalto insidioso
Schianto e poi scoppia rogo a Porto Cesareo: in coma un 27enne

Porto Cesareo, l'auto si schianta contro albero e prende fuoco: in coma un 27enne

 
MateraIl caso
Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

 
BrindisiIl caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 

i più letti

I controlli

Bari, polpi, seppie e gamberoni scongelati con acqua putrida: sequestrati 25 chili

Intervento dell'Annona sullo scalo Alaggio. E nei pressi del nolo San Nicola rimossa una paninoteca senza assicurazione

Pesce scongelato con acqua putrida, senza tracciabilità e in cattivo stato di conservazione: circa 25 chili tra polpi, seppe e gamberoni destinati a finire sulla tavola del pranzo dell'Immacolata sono stati sequestrati dall'Annona della Polizia locale sullo Scalo Alaggio, nel porto vecchio di Bari. Sul molo San Nicola inoltre, sono stati confiscati strumenti ed attrezzature utilizzati per la abusiva vendita del pesce. Nella zona è stata rimossa una paninoteca mobile, priva della prescritta assicurazione per la responsabilità civile contro terzi e di prescritta revisione periodica.

Sui controlli, il comandane della Polizia locale presi, generale Michele Palumbo precisa: «Anche nella giornata prefestiva, in sintonia con gli obiettivi di legalità dell'Amministrazione comunale, abbiamo dato corso ad azioni di contrasto ai fenomeni di illegalità in Città. Questa volta siamo riusciti ad evitare che ignari avventori, consumassero prodotti ittici di dubbia provenienza che stavano per essere posti in commercio in spregio ad ogni norma igienico sanitaria a tal punto da essere distrutti in quanto a rischio per la salute umana. Il nostro controllo sarà effettuato senza soluzione di continuità anche durante le prossime festività ove, come sempre, in sinergia con le altre Forze di Polizia, prevederemo " tolleranza zero" nei confronti di chi non rispetta la legge o i Regolamenti e il nostro territorio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie