Giovedì 21 Marzo 2019 | 08:39

NEWS DALLA SEZIONE

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
LecceIl fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

Incidente all'alba

Bari, ciclista travolto da auto:
muore un 31enne di Ceglie

La tragedia è avvenuta in via Trisorio Liuzzi, sulla Adelfia-Bari

Un uomo di 31 anni, Giuseppe Partipilo, è morto questa mattina a Bari in via Trisorio Liuzzi mentre era a bordo della sua bici che è stata travolta da un'auto. L'incidente è accaduto poco prima delle 6 sul tratto di strada che porta verso il centro cittadino: l'uomo, che risiede a Ceglie, ma era originario di Loseto, era in sella alla sua bici e percorreva via Trisorio Liuzzi quando, per cause ancora in corso di accertamento, è stato travolto da una Fiat Cinquecento. L'urto è stato violentissimo: il corpo dell'uomo è rimbalzato sul parabrezza dell'auto e poi è stato scaraventato sull'asfalto. Per Giuseppe Partipilo non c'è stato nulla da fare: a nulla è valso l'intervento di una ambulanza del 118 il cui personale non ha potuti far altro che constatare il decesso. Sul posto sono intervenuti per i rilievi gli agenti della Polizia locale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400