Giovedì 17 Gennaio 2019 | 22:45

atteso evento

Medimex a Bari
blocchi in città
e traffico impazzito

L'evento musicale, Medimex, conta i minuti al via e per sicurezza come con il G7 a Bari tornano i blocchi per chiudere al traffico il centro della città... solo che tutto intorno il traffico impazzisce. Ecco allora lunghe colonne in c.so Sonnino, il ponte Di Vagno e via imperatore Traiano. (foto Luca Turi)

Per sgombrare le zone dove si svolgerà il Medimex, sono state agganciate e portate via un centinaio di auto ferme in divieto di sosta, tra via Piccinni, corso Cavour e corso Vittorio Emanuele. Tra queste auto anche alcune vetture di turisti che hanno vivacemente protestato, nonostante da giorni ci fossero i divieti. Per riavere le auto i trasgressori dovranno pagare una multa di circa 150 euro: 106 euro per l'aggancio del carro attrezzi, 41 euro di multa per divieto di sosta e 5 euro al giorno per la sosta nel parcheggio-sosta.

«Chiedo scusa ai baresi per i disagi, ma l'evento è di grande rilievo ed è necessaria la massima sicurezza - ha spiegato il sindaco Antonio Decaro - mi assumo ogni responsabilità delle decisioni prese in quanto assessore alla mobilità».

Per lasciar defluire il traffico questa mattina è stato aperto il lungomare, all'altezza del ponte Di Vagno, particolarmente congestionato di auto. Il tratto definitivamente chiuso dalle 14.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400