Giovedì 24 Gennaio 2019 | 02:53

Allestiti i campo base dove poter stare al sicuro

Migliaia gli sfollati. Mentre si scava anche a mani nude per cercare di salvare quante più persone ancora intrappolate sotto le macerie del terremoto avvenuto stanotte in centro Italia, ad Arquata del Tronto la Protezione civile ha attrezzato un campo base per quanti non hanno più un posto dove andare. E' solo uno dei campi e tendopoli che in queste ore la Protezione civile, i volontari e il personale delle forze armate stanno attrezzando per dare un luogo sicuro alle popolazioni colpite

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400