Sabato 07 Dicembre 2019 | 04:44

NEWS DALLA SEZIONE

Il colpo
Matera, arrestato bandito 26enne. Aveva un biglietto d'aereo pronto per partire

Matera, arrestato bandito 26enne: aveva un biglietto d'aereo pronto per partire

 
I volontari
Matera 2019, le storie di chi ha contribuito al successo della Capitale Europea della Cultura

Matera 2019, le storie di chi ha contribuito al successo della Capitale Europea della Cultura

 
Il film
«No time to Die», ecco il trailer dell'ultimo James Bond girato a Matera

«No time to Die», ecco il trailer dell'ultimo James Bond girato a Matera e Gravina

 
L'incontro
Matera, ministro Lamorgese: senza cultuita legalità non c'è progresso

Matera, ministro Lamorgese: senza cultura legalità non c'è progresso

 
Il riconoscimento
La città di Matera premia Carolyn Smith e Mauro Boldrini

La città di Matera premia Carolyn Smith e Mauro Boldrini

 
il 5 dicembre
Il ministro Lamorgese in visita a Matera per evento sulla legalità

Legalità, ministro Lamorgese a Matera presenta progetti di 5 regioni del Sud

 
Le alluvioni
Maltempo in Basilicata, danni per 46 mln: dichiarato stato d'emergenza

Maltempo in Basilicata, danni per 46 mln: dichiarato stato d'emergenza

 
Cultura e turismo
Matera, nasce il Museo nazionale. Franceschini: «Continua l'anno straordinario»

Matera, nasce il Museo nazionale. Franceschini: «Continua l'anno straordinario»

 
Presentazione il 18
Rifiuti, differenziata al via nel Materano:

Rifiuti, differenziata al via nel Materano: tutte le novità

 
L'opera
Matera, in questura il presepe dei «Sassi» realizzato da un poliziotto

Matera, in questura il presepe dei «Sassi» realizzato da un poliziotto

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bari calcio, Strambelli: «La quadratura è raggiunta»

Bari calcio, Strambelli: «La quadratura è raggiunta»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariMaltempo
Bari, l'aereo non atterra per nebbia: rinviato concerto di Ranieri al Teatroteam

Bari, l'aereo non atterra per nebbia: rinviato concerto di Ranieri al Teatroteam

 
LecceIl provvedimento
Otranto, Comune non smonta i pontili: scatta il sequestro, via le barche entro un mese

Otranto, Comune non smonta i pontili: scatta il sequestro, via le barche entro un mese

 
TarantoLa decisione
Sava, baby gang vessava disabile: Riesame conferma misure cautelari

Sava, baby gang vessava disabile: Riesame conferma misure cautelari

 
PotenzaDal 7 dicembre
Tra Tito e Satriano di Lucania si accende l'albero più grande della Basilicata

Tra Tito e Satriano di Lucania si accende l'albero più grande della Basilicata

 
BrindisiIl 15 dicembre
Bomba a Brindisi, maxi evacuazione per 53mila persone: stop ad aerei e treni

Bomba a Brindisi, maxi evacuazione per 53mila persone: stop ad aerei e treni

 
BatIl posto fisso
Barletta, diventerà netturbino con 110 e lode in ingegneria edile: la storia

Barletta, diventerà netturbino con 110 e lode in ingegneria edile: la storia

 
FoggiaAeroporto
Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

 
MateraIl colpo
Matera, arrestato bandito 26enne. Aveva un biglietto d'aereo pronto per partire

Matera, arrestato bandito 26enne: aveva un biglietto d'aereo pronto per partire

 

i più letti

Il caso

Parkour a Matera, 6 denunce per esercizio vigilanza abusiva

Le persone denunciate sono il titolare di una società di servizi - incaricata di svolgere la vigilanza - e altre cinque che svolsero effettivamente i controlli, pur essendo «sprovvisti del decreto di guardia particolare giurata»

MATERA - Sei persone sono state denunciate dalla Polizia, a Matera, per l’esercizio abusivo di attività di vigilanza privata in occasione di una manifestazione di parkour che si è svolta a Matera dal 2 al 5 ottobre scorso.
Le persone denunciate sono il titolare di una società di servizi - incaricata di svolgere la vigilanza - e altre cinque che svolsero effettivamente i controlli, pur essendo «sprovvisti del decreto di guardia particolare giurata».

Alle denunce si è arrivati durante indagini avviate dalla Polizia dopo controlli effettuati la notte del 4 ottobre. Due agenti in abiti civili notarono vicino ad alcuni mezzi della società che aveva organizzato la manifestazione di parkour due persone «vestite con abbigliamento di colore scuro». Gli agenti scesero dall’auto per controllare ma, quando si avvicinarono alle transenne, i due «vigilanti» li invitarono ad uscire dall’area recintata. A quel punto gli agenti si qualificarono e constatarono che le due persone «svolgevano servizio di piantonamento abusivo». Circostanze analoghe furono rilevate in altre aree dei rioni Sassi: le cinque persone denunciate - assunte dalla società come facchino, addetto all’accoglienza clienti e steward - custodivano automezzi, macchine operatrici, gruppi elettrogeni ed attrezzature tecniche. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie