Giovedì 18 Aprile 2019 | 21:13

NEWS DALLA SEZIONE

VERDURE E LEGUMI DIMOSTRATI ANTICANCRO
Alimentazione e tumore della vescica

Alimentazione e tumore della vescica

 
MIGLIORA L’ADERENZA DEI MALATI ALLA TERAPIA
Telemedicina, sì al progetto pilota Asl Bat

Telemedicina, sì al progetto pilota Asl Bat

 
MENO RICOVERI - DIMEZZATA LA MORTALITÀ
Cuore matto, la telemedicina può curarlo

Cuore matto, la telemedicina può curarlo

 
GIORNATA MONDIALE DELLO SPORT
Società italiana ortopedia: importante l'attività fisica

Società italiana ortopedia: importante l'attività fisica

 
La donna è molto spesso sola
Tumore ovarico, cosa vorrebbero le pazienti dall'ospedale

Tumore ovarico, cosa vorrebbero le pazienti dall'ospedale

 
DAGLI ESPERTI SETTE SUGGERIMENTI
Rivoluzione in diagnosi e terapia dei tumori

Rivoluzione in diagnosi e terapia dei tumori

 
ITALIA FANALINO DI CODA IN UE PER SPESA PRO-CAPITE
Sanità digitale, chiave d'efficacia - efficienza

Sanità digitale, chiave d'efficacia - efficienza

 
SINO AL 21 APRILE INVIARE IDEE INNOVATIVE
MSD - Crowdcaring

Progetto crowdfunding dedicato alla salute

 
REALIZZATO IL MESE DELLA PREVENZIONE
Visita oculistica

Il diabete ladro della vista

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso le europee
«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

Lollobrigida:«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

 
PotenzaLa curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto

 
LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
BrindisiOperazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

Giovanni Migliore nuovo direttore generale del policlinico di Bari

Salute & Benessere

Nicola Simonetti

Nicola Simonetti

Vivere in salute: suggerimenti, risposte, piccoli accorgimenti per gestire la propria giornata, l’umore, l’alimentazione, il ricorso a farmaci, come affrontare al meglio gli impegni di lavoro, di responsabilità, il riposo ed il diporto, l’attività fisica. Inoltre, una finestra aperta sulla ricerca, sulle novità che la medicina ci offre ora e ci riserva e promette per il prossimo futuro.

Giovanni Migliore è il nuovo direttore generale dell’ospedale consorziale policlinico di Bari.

Il dr Migliore (laureato in medicina) ha guidato, con successo, lARNAS Civico di Palermo portandolo a livello di “riferimento sicuro per l’alta specialità e l’emergenza dei siciliani” “Sono particolarmente onorato – ha detto il neo- direttore - di dirigere, ora, una azienda molto prestigiosa come il Policlinico di Bari, una fra le cinque più grandi e più prestigiose aziende ospedaliere in campo nazionale e certamente la più grande e complessa dell’Italia centro-meridionale.

Ringrazio per l’opportunità che mi hanno offerto il Presidente della Regione Puglia e il Magnifico Rettore dell’Università di Bari”. Giovanni Migliore è stato direttore generale, commissario dell’Azienda di Rilievo Nazionale ad Alta Specializzazione “Civico, Di Cristina, Benfratelli” di Palermo. riconfermato Vicepresidente Nazionale FIASO, Federazione Italiana delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere,è membro del consiglio direttivo dell’Associazione Ospedali Pediatrici Italiani e in passato ha assunto incarichi di rilievo in associazioni scientifiche, regionali e nazionali.

Direttore Generale dell’Azienda di Rilievo Nazionale ad Alta Specializzazione “Civico, Di Cristina, Benfratelli” di Palermo e prima Commissario Straordinario dell’ASP di Messina,ha maturato una pluriennale esperienza gestionale di grandi aziende sanitarie pubbliche, con numero di dipendenti fino a 5000 e finanziamento annuo fino a 1.100 milioni di euro, prima era responsabile del Sistema Informativo Aziendale, componente dello Staff della Direzione Strategica e Garante per la protezione dei dati personali del Policlinico Universitario "Paolo Giaccone” di Palermo.

Il dr Migliore è laureato in medicina con lode, abilitato all’esercizio professionale, ha frequentato la scuola di Sanità Militare dell’Esercito e quindi conseguito due diplomi di specializzazione universitari. Ha perfezionato la propria qualificazione professionale seguendo numerosi corsi postuniversitari, ottenendo poi il “diploma manageriale per direttore di struttura complessa”. Successivamente ha consolidato la propria formazione presso la Scuola di Direzione Aziendale dell’Università Luigi Bocconi di Milano, dove ha frequentato il “Corso di perfezionamento universitario in sanità” e l’”Executive Master in Management delle Aziende Sanitarie e sociosanitarie”.

Ha quindi conseguito il “diploma di formazione manageriale per direttore generale di azienda sanitaria” presso l’Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio “A.C. Jemolo” di Roma. È stato docente di organizzazione aziendale presso la Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Palermo, ha svolto attività di docenza in Corsi di Laurea, Specializzazione e Master presso l’Università degli Studi di Palermo, l’Università degli Studi di Messina, il Consorzio Universitario della Provincia di Agrigento, il CEFPAS - Centro per la formazione permanente e l'aggiornamento del personale del Servizio sanitario ed inoltre presso l’Istituto Superiore per Imprenditori e Dirigenti di Azienda - ISIDA.

Durante i periodi di direzione aziendale ha attivato servizi di promozione, valorizzazione, assistenza e monitoraggio dell’attività scientifica, sistematizzando l’attività di progettazione per i finanziamenti a valere su fondi regionali, nazionali e comunitari, attribuendo specifiche responsabilità gestionali per l’internazionalizzazione e la ricerca traslazionale. Ha consolidato la collaborazione scientifica con i principali enti di ricerca, come Università, CNR, IZS e i principali IRCSS Italiani con la stipula di specifiche convenzioni.

Ha partecipato alla stesura di volumi, manuali e trattati, ed è autore di monografie su temi di management sanitario e pubblicazioni scientifiche nazionali ed internazionali; ha utilizzato le nuove tecnologie ipertestuali e multimediali per la didattica e l'aggiornamento professionale, sviluppando e curando la pubblicazione di CD-rom interattivi; ha inoltre contribuito a numerosi eventi scientifici, nazionali e internazionali, curandone il coordinamento, la segreteria scientifica o in qualità di relatore invitato. Un curriculum, questo del dr Migliore, che è garanzia di preparazione, capacità, praticità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400