Martedì 04 Ottobre 2022 | 05:13

In Puglia e Basilicata

Una nuova tipologia di "Invisibili"

Covid, il Governo ha dimenticato i lavoratori fragili?

Covid, il Governo ha dimenticato i lavoratori fragili?

27 Agosto 2020

Michele Pacciano

DiversaMente

Michele Pacciano

L'handicap è un dramma. Ma può anche diventare uno stimolo e una possibilità, uno sguardo diverso sul mondo. Proviamo ad andare oltre la rabbia e il piagnisteo. Capovolgiamo la prospettiva, guardiamo i problemi dall'interno, cerchiamo insieme le soluzioni.

confusa e piena di nodi irrisolti.

Uno dei più drammatici è sicuramente quello relativo ai cosiddetti "lavoratori fragili" , soprattutto persone con disabilità ed immunodepressi, che sono fortemente impossibilitati a svolgere al meglio le loro mansioni in ottemperanza delle stringenti norme, previste per contrastare l'emergenza sanitaria.

Il nuovo decreto Agosto, non conviene infatti la proroga dell'articolo 26, che equiparava l'assenza prolungata da covid alla malattia senza intaccare lo stato di servizio.

Con questa grave negligenza, i lavoratori fragili si sentono gettati in un limbo e su alcuni di loro Grava anche la spada di Damocle del licenziamento.

Dal Parlamento avvertono che non appena Sì riapriranno le Camere l'errore verrà sanato prontamente.

Intanto i lavoratori si mobilitano al chiedono attenzione, su uno dei tanti coni d'ombra, su cui rischiano di infrangersi le già precarie certezze di una categoria molto provata.

Anche in Puglia molti di questi lavoratori vivono nell' ansia. Fino a quando?

Una toccante testimonianza che suona anche come denuncia.

https://www.youtube.com/watch?v=LtZwRchOrEQ

(mip)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Calendario dei post

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725