Domenica 18 Agosto 2019 | 18:11

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa polemica
Lega, scoppia il bubbone a Foggia: espulsioni e «sassolini». Arriva il nuovo segretario

Lega, scoppia il bubbone a Foggia: espulsioni e «sassolini». Arriva il nuovo segretario

 
BariPolitica
L'ira di Altieri: «Emiliano rispetti i leghisti pugliesi»

L'ira di Altieri: «Emiliano rispetti i leghisti pugliesi»

 
BrindisiIl caso
Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

 
HomeIncidenti stradali
Scontro frontale tra due auto tra Laterza e Ginosa: morto 40enne, 3 feriti

Sangue sulle strade delle vacanze: tre morti a Laterza e Trinitapoli

 
GdM.TVIl ritrovamento
Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

 
PotenzaIl caso
Castelmezzano, Rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

Castelmezzano, rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

 
NewsweekVacanze vip
Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

 
BatL'iniziativa il 22 agosto
Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

 

i più letti

operazione Polizia

Bari, trovato un milione
in casa di pregiudicato
era nascosto dentro il muro

Il denaro proveniente dal traffico di stupefacenti

Gli investigatori della Squadra Mobile di Bari nel corso di una perquisizione eseguita mercoledì scorso nell’appartamento nella disponibilità di un noto pregiudicato hanno trovato e sequestrato la somma contante di 936mila euro abilmente occultata in una delle pareti dell’immobile, racchiusa in buste di plastica termosaldate.
«L’ingente somma di denaro, si legge in un comunicato, di cui non è stata data alcuna giustificazione, è da ritenersi riconducibile ad attività illecite, segnatamente connesse al traffico di stupefacenti, poste in essere in un contesto di criminalità organizzata: a carico del pregiudicato». Già lo scorso maggio gli era stata sequestrata la somma in contante di 60.000 euro e trovata documentazione attinente lo spaccio di stupefacenti.
Anche in questo caso, così come nel rinvenimento dell’arsenale avvenuto l’8 settembre scorso, sono state abbattute delle pareti divisorie appositamente costruite ad arte ed utilizzate come nascondiglio. A seguito del sequestro, è stata indagata una donna per il reato di favoreggiamento reale aggravato.

I controlli della Polizia mirano a scongiurare altri fatti di sangue come quelli recentemente avvenuti nel rione Japigia e riconducibili ad una guerra tra clan per il controllo del territorio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie