Mercoledì 25 Novembre 2020 | 12:41

NEWS DALLA SEZIONE

la sentenza
Droga sull'asse Colombia-Barletta-Gargano: oltre 40 di carcere per il clan di trafficanti

Droga sull'asse Colombia-Barletta-Gargano: oltre 40 anni di carcere per il clan di trafficanti

 
Serie B
Adjapong, la freccia del Lecce alla ricerca della rete sfiorata

Adjapong, la freccia del Lecce alla ricerca della rete sfiorata

 
minacce e stalking
Salice Salentino, lei lo lascia, lui si vendica e invia a tutti loro video hard

Salice Salentino, lei lo lascia, lui si vendica e invia a tutti loro video hard

 
la replica
Frasi sessiste, la verità del Prof: «Io vittima degli studenti e cultore delle donne sospeso ingiustamente»

Frasi sessiste, la verità del Prof: «Io vittima degli studenti e cultore delle donne sospeso ingiustamente»

 
25 Novembre
Violenza contro le donne in Puglia: calano gli omicidi, aumentano le denunce per stupri e maltrattamenti. Oltre 2mila gli accessi ai Cav

Violenza contro le donne in Puglia: calano gli omicidi, più denunce per stupri e maltrattamenti. Oltre 2mila gli accessi ai Cav

 
Il caso
Puglia, M5s verso la vicepresidenza del Consiglio regionale

Puglia, M5s verso la vicepresidenza del Consiglio regionale

 
Il caso
Covid 19 a Barletta, troppe salme in attesa al cimitero: il Comune lo chiude

Covid 19 a Barletta, troppe salme in attesa al cimitero: il Comune lo chiude

 
Il report
L'allarme Svimez: «Al Sud persi 10 mld per ogni mese di lockdown»

L'allarme Svimez: «Al Sud persi 10 mld per ogni mese di lockdown»

 
La polemica
Bari, prof sospeso dopo frasi sessiste replica al Rettore: «Nessun passo indietro, parole fraintese»

Bari, prof sospeso dopo frasi sessiste replica al Rettore: «Nessun passo indietro, parole fraintese»

 
Il nuovo impianto
Bari, si accendono le luci nel parco della Caserma Rossani: il videotour di Decaro

Bari, si accendono le luci nel parco della Caserma Rossani: il videotour di Decaro

 
Il siderurgico
Conte: «A ore definiamo l'accordo con Mittal per l'ex Ilva»

Conte: «A ore definiamo l'accordo con Mittal per l'ex Ilva». Il sindaco di Taranto: «Preoccupati dal negoziato»

 

Il Biancorosso

SERIE C
Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantola protesta
Mittal Taranto, 2 ore di sciopero: presidio davanti direzione

Mittal Taranto, 2 ore di sciopero: presidio davanti direzione

 
Batla sentenza
Droga sull'asse Colombia-Barletta-Gargano: oltre 40 di carcere per il clan di trafficanti

Droga sull'asse Colombia-Barletta-Gargano: oltre 40 anni di carcere per il clan di trafficanti

 
Potenzaacquedotto lucano
Potenza, acqua torbida nella diga Camastra e rubinetti a secco

Potenza, acqua torbida nella diga Camastra e rubinetti a secco

 
Lecceminacce e stalking
Salice Salentino, lei lo lascia, lui si vendica e invia a tutti loro video hard

Salice Salentino, lei lo lascia, lui si vendica e invia a tutti loro video hard

 
Barila replica
Frasi sessiste, la verità del Prof: «Io vittima degli studenti e cultore delle donne sospeso ingiustamente»

Frasi sessiste, la verità del Prof: «Io vittima degli studenti e cultore delle donne sospeso ingiustamente»

 
MateraL'indagine
Matera, uccise 84enne dopo lite per spostare rifiuti: arrestato 55enne (aveva reddito cittadinanza)

Matera, uccise 84enne dopo lite per spostare rifiuti: arrestato 55enne (aveva reddito cittadinanza)

 
BrindisiOperazione dei Cc
Cellino San Marco, arrestato stalker 52enne: per gelosia perseguitava la sua ex

Cellino San Marco, arrestato stalker 52enne: per gelosia perseguitava la sua ex

 

A pagamento

Covid 19, in Puglia via libera anche a tamponi per asintomatici: costeranno 80 euro

La Giunta regionale ha stabilito che i laboratori privati accreditati della rete Sars Cov 2 sono autorizzati all’esecuzione di test molecolari anche per i soggetti asintomatici

BARI - Da oggi in Puglia chi volesse fare un tampone, anche solo per sua personale sicurezza, potrà farlo liberamente ma a pagamento. Si tratta del primo provvedimento firmato dal professore Pierluigi Lopalco, ora assessore regionale alla Sanità.

Su proposta dell’epidemiologo, infatti, la Giunta regionale ha stabilito che i laboratori privati accreditati della rete Sars Cov 2 sono autorizzati all’esecuzione di test molecolari anche per i soggetti asintomatici che ne facciano richiesta «per motivi di lavoro, per motivi di viaggio e per richieste non correlate ad esigenze cliniche e di salute pubblica già disciplinate dai provvedimenti nazionali e regionali», si legge nel provvedimento. La tariffa massima è di 80 euro. Il tampone per la diagnosi Covid19 in caso di sintomi o contatti stretti rimane un Lea, quindi resta gratuito.

L'eventuale esito positivo del test deve essere comunicato al Dipartimento di prevenzione competente da parte del laboratorio. «In Italia, e quindi anche in Puglia, il tampone che serve all’analisi molecolare per la diagnosi del Covid è gratuito - ribadisce il governatore Michele Emiliano in un video - è gratuito quando è indicato, cioè quando ci sono dei sintomi particolari oppure il soggetto è un contatto stretto di un positivo. Questo è il sistema che tiene in piedi tutta la salute pubblica. È chiaro che ci sono anche dei casi in cui un cittadino può avere desiderio di usufruirne a prescindere da un’indicazione specifica o da sintomi che fanno sospettare l’infezione. In questo caso, abbiamo pensato che fosse giusto consentire ai pugliesi di accedere ai laboratori privati accreditati, per togliersi un dubbio. Attualmente la tariffa massima che è possibile applicare in questi casi è di 80 euro, ma la Giunta ha immediatamente dato disposizione all’assessore Pierluigi Lopalco di sottoporre a verifica questa tariffa».

«Oggi inizia la mia nuova avventura nella Giunta della Regione Puglia - ha commentato Lopalco - in un momento particolare, è un momento critico, non soltanto per noi pugliesi, non soltanto per noi italiani, ma per tutta l’Europa e per il mondo intero». 

IL COMMENTO DI ZULLO: A PAGAMENTO? SPROVVEDUTI - «Se si pensa di fermare la crescita esponenziale della diffusione del virus con i tamponi a pagamento, siamo di fronte a principianti sprovveduti». Lo afferma in una nota el il consigliere regionale Ignazio Zullo di Fratelli d’Italia. "Questo è il momento di includere la rete dei laboratori privati in una rete pubblico-privata coordinata dai dipartimenti di prevenzione - prosegue - ed è il momento di investire sui tamponi rapidi. Il tutto senza alcuna spesa per i cittadini. L'introduzione diffusa dei tamponi rapidi nei luoghi di lavoro a cura dei medici competenti e nei luoghi di vita a cura dei medici e dei pediatri di famiglia costituirebbe un valido screening di massa. I casi positivi se confermati con il tampone Pcr delle Asl o dei laboratori privati autorizzati sarebbero isolati e così otterremmo un forte contrasto alla diffusione del virus perché terremmo in giro solo soggetti negativi e potremo evitare qualsiasi lockdown. Ci vuole coraggio e competenza: il coraggio di unire tutte le forze pubbliche e private sotto l'egida e la spesa del servizio sanitario regionale e competenza che ora vedo di tipo ragionieristica ovvero orientata a far pagare i cittadini quando invece deve essere competenza di sanità pubblica e i provvedimenti di sanità pubblica non sono mai a carico del cittadino. Eppure non ci vogliono scienziati per capirlo», conclude Zullo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie