Venerdì 19 Aprile 2019 | 12:20

NEWS DALLA SEZIONE

Sanità
Puglia, verso lo stop all'intra-moenia: blocco visite a pagamento se file troppo lunghe

Puglia, verso lo stop all'intra-moenia: blocco visite a pagamento se file troppo lunghe

 
Verso il 25 aprile
Puglia, nasce Osservatorio regionale sui Neofascismi

Puglia, nasce Osservatorio regionale sui Neofascismi

 
L'inchiesta
Giustizia truccata, a Lecce verso l'incidente probatorio

Giustizia truccata, a Lecce verso l'incidente probatorio

 
Dalla GdF
Acquistano 3 velieri senza versare Iva e con documenti falsi: sequestri a Bari

Acquistano 3 velieri senza versare Iva e con documenti falsi: sequestri a Brindisi

 
Nel Brindisino
Fasano, GdF sequestra 570mila euro di beni a ex contrabbandiere

Fasano, GdF sequestra 570mila euro di beni a ex contrabbandiere

 
La curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto

 
Arte
Bari, inaugurata opera di Tremlett «Wall Surface», dedicata a gallerista Marilena Bonomo

Bari, inaugurata opera di Tremlett «Wall Surface», dedicata a gallerista Marilena Bonomo

 
Le dichiarazioni
Ex Ilva, sindaco Taranto: «Esterrefatto da clima di semplificazione, come se problemi fossero risolti»

Ex Ilva, sindaco Taranto: «Esterrefatto da clima di semplificazione, come se problemi fossero risolti»

 
Il progetto
Aqp, sì al risanamento di 94 reti idriche comunali

Aqp, sì al risanamento di 94 reti idriche comunali

 
Nel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
Lega pro
Troina - Bari: la diretta della partita

Il Bari batte il Troina e vola in Serie C, i tifosi acclamano i galletti in aeroporto FOTO/VIDEO Rivedi la diretta

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'annuncio
Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

 
BrindisiA Ostuni
Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

 
TarantoIn località Sabbione
Derturpata zona protetta dove vivono i fenicotteri: sequestri

Derturpata zona protetta dove vivono i fenicotteri: sequestri

 
LecceVerso il voto
«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

 
FoggiaAccoglienza
Borgo Mezzanone, migranti cercano un altro ghetto

Borgo Mezzanone, migranti cercano un altro ghetto

 
BatÈ incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

In Francia

Parigi, Notre Dame come il Petruzzelli: la distruzione sotto gli occhi del mondo

Le immagini della cattedrale di Parigi divorata dal fuoco hanno riportato le lancette indietro al 27 ottobre del 1991 quando un rogo distrusse l'antico teatro di Bari

E’ finita in un’enorme nuvola nera. Notre-Dame, cattedrale di Parigi, capolavoro gotico e patrimonio dell’umanità, non c'è più. La sua guglia, uno dei simboli della capitale francese, è crollata dopo essere stata divorata in poco più di un’ora dalle fiamme. Piangono i parigini, si ferma la politica, come ha voluto il presidente Emmanuel Macron, che proprio stasera avrebbe dovuto annunciare in diretta tv importanti riforme. Nessuno dimenticherà questo 15 aprile, primo giorno delle celebrazioni della settimana Santa. Non lo dimenticheranno i tanti parigini che sono usciti di casa ed hanno raggiunto sul parapetto della Senna, a sud dell’Ile-de-la-Cité, i turisti allontanati dalla spianata della cattedrale subito dopo le 18:50, quando le fiamme hanno cominciato a divampare su un’impalcatura. I lavori di ristrutturazione, un cantiere gigantesco, erano cominciati da pochi giorni, sarebbero dovuti durare anni, secondo le previsioni. In particolare era da ristrutturare e rinforzare il tetto della cattedrale, quello che - sotto la violenza delle fiamme e il peso della guglia - è crollato e adesso tutti sono con il fiato sospeso per capire se anche la preziosa volta che sovrasta la navata centrale è stata distrutta.
Non ci sarebbero feriti, mentre 400 pompieri con ingenti mezzi di intervento per ore hanno tentato di domare le fiamme che continuavano ad avanzare inesorabili. Non si sono visti Canadair, perché lanciare bombe d’acqua dall’alto avrebbe potuto causare danni se possibile peggiori.

E proprio il collasso della cupola di Notre Dame ricorda quello dell teatro Petruzzelli: le immagini della cattedrale di Parigi divorata dal fuoco hanno riportato le lancette indietro al 27 ottobre del 1991 quando un rogo distrusse l'antico teatro di Bari. All'alba le fiamme distrussero un pezzo di storia della città, della Puglia e dell'Italia. Il colpo di grazia, il collasso della cupola dipinta da Raffaele Armenise.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400