Martedì 16 Ottobre 2018 | 19:02

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

A uno spacciatore

Andria, sequestrate case,
polizze e società di casalinghi

Sigilli anche a depositi bancari, partecipazioni in fondi d’investimento e assicurazioni, per un valore di circa 500mila euro, riconducibili a Gianrico Pilato imputato di spaccio di stupefacenti

Due società che vendono accessori per casalinghi, una villa, un appartamento e numerosi depositi bancari, partecipazioni in fondi comuni d’investimento e polizze assicurative, per un valore complessivo stimato di circa 500mila euro: sono i beni sequestrati dai carabinieri ad Andria. Destinatario del provvedimento di sequestro, emesso dal Tribunale di Trani su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Bari, è un 35enne di Andria, Gianrico Pilato, con precedenti penali per spaccio di sostanze stupefacenti, furto e ricettazione. Pilato, attualmente, è imputato per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti ed è sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno.

Il sequestro è stato disposto perché le indagini avrebbero evidenziato come i modesti redditi dichiarati dall’uomo fossero in contrasto con i suoi possedimenti e le sue attività. I beni sequestrati erano intestati a congiunti e prestanome.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Cani morti in strada a Trani, mistero irrisolto

Cani morti in strada a Trani, mistero irrisolto

 
Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Murgia

Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Murgia

 
Domenica con beffa, chiuso il castello di Trani: «Famiglie state a casa»

Chiuso castello di Trani di domenica: «Famiglie a casa»

 
Furgone si ribalta a causa di cinghiali: ambulanti salvi per miracolo

Furgone si ribalta a causa di cinghiali: ambulanti salvi per miracolo

 
Barletta, cede dose si marijuana: arrestato per spaccio un 18enne

Barletta, cede dose si marijuana: arrestato per spaccio un 18enne

 
Minervino, ex badante rubava soldi e gioielli a due anziani: arrestata insieme ad altri due

Minervino, ex badante rubava soldi e gioielli a due anziani: arrestata insieme ad altri due

 
Bisceglie, si nasconde in casae finge malore: nascondeva pistola

Bisceglie, si nasconde in casa
e finge malore: aveva pistola

 
Canosa, bottega da falegnameria trasformata in «officina» della mala

Canosa, bottega da falegnameria trasformata in «officina» della mala

 

GDM.TV

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 

PHOTONEWS