Martedì 19 Gennaio 2021 | 16:27

NEWS DALLA SEZIONE

Musica
Il nuovo Anteros, un talento pronto al primo album

Il nuovo Anteros, un talento pronto al primo album

 
L'intervista
Camerata Musicale Barese, le 80 stagioni: parla il direttore De Venuto

Camerata Musicale Barese, le 80 stagioni: parla il direttore De Venuto

 
Bari, con Caffellatte la psicologia si racconta anche in musica

Bari, con Caffellatte la psicologia si racconta anche in musica

 
La rassegna
Festival della Valle d'Itria, barocco e classicismo anime della 47esima edizione

Festival della Valle d'Itria, barocco e classicismo anime della 47esima edizione

 
Inediti e rarità
Vito Clemente e la Sinfonica alla ricerca dei due Traetta

Vito Clemente e la Sinfonica alla ricerca dei due Traetta

 
nuove uscite
«Navigare a vista»: i Salento All Stars in duetto con Cristiana Verardo, suoni caldi e atmosfere mediterranee

«Navigare a vista»: i Salento All Stars in duetto con Cristiana Verardo, suoni caldi e atmosfere mediterranee

 
Musica
«Ora», nuovo singolo dei tarantino Revortik: «Cantiamo la voglia di evadere»

«Ora», nuovo singolo dei tarantini Arevortik: «Cantiamo la voglia di evadere»

 
Musica
«Pezzo di cuore»: Emma e Alessandra Amoroso in un duetto tutto salentino

«Pezzo di cuore»: Emma e Alessandra Amoroso in un duetto tutto salentino

 
Musica
«Povera femmina», arriva il nuovo brano di Napoleone: una storia vera che dà voce a un mare in tempesta

«Povera femmina», arriva il nuovo brano di Napoleone: una storia vera che dà voce a un mare in tempesta

 
Nuova proposta
Vito Signorile mette in musica Bari e le sue tradizioni

Vito Signorile mette in musica Bari e le sue tradizioni

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl bilancio del Wwf
Molfetta, recuperate e liberate oltre mille tartarughe marine in poco più di 2 anni

Molfetta, recuperate e liberate oltre mille tartarughe marine in poco più di 2 anni

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
TarantoLa protesta
Scuola e Covid, a Taranto gli studenti sigillano simbolicamente ingressi degli istituti

Scuola e Covid, a Taranto gli studenti sigillano simbolicamente ingressi degli istituti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
PotenzaLa pandemia
Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

L'iniziativa

«L'amour toujours»: i miti della dance anni '90 uniti per i lavoratori dello spettacolo. Tra loro il cuore barese di Haiducii

Insieme a lei Nathalie Aarts, Ann Lee, Neja, Kronos, Dj Maxwell, Regina, Luca Zeta, Rebh, Jack Mazzoni, Kim Lukas, Lady Hellen, M-Violet, Dj Samuel Kimkò, Karol Diac, Brothers, Luca B1 Piazzon, Emanele Caponetto from Mania 90, tutti per il fondo Scena Unita

«L'amour toujours»: basta un titolo di una canzone per proiettarsi immediatamente negli anni '90. E a più di vent'anni dall'uscita, alcuni miti del panorama dance di quel periodo si sono uniti per reinterpretare il capolavoro di Gigi D'Agostino, il tutto con un fine benefico: aiutare il Fondo Scena Unita e i lavoratori dello spettacolo, particolarmente messi alla prova in quest'anno così particolare. Abbiamo parlato di questo progetto con Haiducii (Paula Mitrache, icona della musica mondiale con la sua 'Dragostea din tei', nata in Romania ma orgogliosamente "barese" da 27 anni). Insieme a lei hanno aderito all'iniziativa Nathalie Aarts (The Soundlovers), Ann Lee, Neja, Kronos, Dj Maxwell, Regina, Luca Zeta, Rebh, Jack Mazzoni, Kim Lukas, Lady Hellen, M-Violet, Dj Samuel Kimkò, Karol Diac, Brothers, Luca B1 Piazzon, Emanele Caponetto from Mania 90, tutti coordinati dalle mani dei produttori Dj Jump e Roby Giordana, per l'etichetta New Music International, che in 30 anni di attività ha collezionato un successo dietro l'altro. Il brano, pur essendo uscito pochi giorni fa, ha già raggiunto la top 15 di iTunes, la prima posizione della Amazon Classifica Dance e ha migliaia di streaming su Spotify.

«Il progetto nasce dall'idea di tornare a essere insieme, tutti uniti - racconta Paula - cercando di portare un po' di sole e purezza alla gente. Siamo un gruppo di artisti forti, pieni di energia, un po' quello che mi ha insegnato in tutti questi anni la musica dance. Tutti insieme possiamo splendere, e io ho voluto dare il mio contributo da persona che ama il prossimo, prima ancora che da artista. Sarebbe bello se fosse Natale ogni giorno».

Un anno che per Haiducii era iniziato in maniera straordinaria, ai primi posti delle classifiche dance mondiale, e con concerti ed eventi in programma: «Invece la vita ci ha insegnato altro, che si può vivere con la musica, donando la musica, ma restando fermi per proteggere il prossimo. Durante il primo lockdown sono stata in Sardegna, ho dato una mano a un'associazione che aiuta i senzatetto, ma allo stesso tempo l'ho vissuto con molto dolore, perché lontana dalla mia famiglia. Ho dato però vita, poi, a un altro progetto: il brano «Respira», girato in Salento alla cava di bauxite, e cantato in rumeno e in italiano, per portare sempre avanti le mie radici. E per ricordarci di concentrarci sul presente, sul momento, per ritornare a 'respirare'». Un enorme augurio da parte di Paula, che ha alcuni brani pronti per il futuro imminente: «Mi piacerebbe fosse un 'pronipote' di "Dragostea din tei". E che volasse lontano, proprio come è stato per me: le mie radici sono in Romania, la Puglia, in cui vivo da 27 anni, è il mio 'tronco', e il resto del mondo sono i frutti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie