Domenica 18 Novembre 2018 | 13:02

NEWS DALLA SEZIONE

L'indagine
Taranto, furti in casa: arrestato un georgiano

Taranto, furti in casa: arrestato un georgiano

 
La polemica
Rifiuti leccesi dirottati nel Tarantino per lo smaltimento

Rifiuti leccesi dirottati nel Tarantino per lo smaltimento

 
A Taranto
Ex Ilva: black out ferma 3 altoforni. ArcelorMittal: «No danni ambientali»

Ex Ilva: black out ferma 3 altoforni. ArcelorMittal: «No danni ambientali»

 
L'operazione
Taranto, sequestrati 4 quintali di cozze nocive

Taranto, sequestrati 4 quintali di cozze nocive

 
La riunione
Bonifica ex Ilva, i commissari: pagati oltre 100 milioni in un anno

Bonifica ex Ilva, i commissari: pagati oltre 100 milioni in un anno

 
Crisi in Comune
Taranto, il sindaco Melucci valuta il ritiro delle dimissioni

Taranto, il sindaco Melucci valuta il ritiro delle dimissioni

 
L'inchiesta
Taranto, morti sul lavoro il video in mano ai pm

Taranto, morti sul lavoro il video in mano ai pm

 
Crisi in Comune
Taranto, Si avvia lo scioglimento del Consiglio: già raccolte 13 firme

Taranto, Si avvia lo scioglimento del Consiglio: già raccolte 13 firme

 
A taranto
Centro autismo rischia chiusura, protestano famiglie

Centro autismo rischia chiusura, protestano famiglie

 
Incidente sul lavoro
Taranto, due operai cadono da impalcatura in quartiere Tamburi

Taranto: il cestello della gru si ribalta, precipitano e muoiono due operai

 
Ambiente
Taranto, spostati i fusti radioattivi da ex Cemerad a Roma

Taranto, spostati i fusti radioattivi da ex Cemerad a Roma

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Al Sacro Cuore

Taranto, rubano in una chiesa
inseguiti dal parrocco: un arresto

In cella un 38enne di Grottaglie: aveva rubato persino una statua in gesso di Padre Pio

Avevano distratto il parroco con un pretesto per fare razzia in sacrestia e portar via con una sedia a rotelle na radio, alcuni componenti per computer,e persino una statua di Padre Pio. Una impresa che si è conclusa in manette per un 38enne di Grottaglie, Ciro Annicchiarico, con qualche precedente penale, accusato di furto aggravato (in corso di identificazione l'altro complice).

I due avevano preso di mira la parrocchia “Sacro Cuore di Maria”, in via Pio XII: l'arrestato, con il pretesto dell'elemosina, aveva in realtà distratto il parroco per consentire al complice di entrare in sagrestia e fare razzia di quanto gli era capitato sotto mano: dopo aver arraffato alcuni oggetti, tra cui anche una statua in gesso di Padre Pio, hanno portato via una sedia a rotelle utilizzato come mezzo di trasporto.

A questo punto, il parroco si è lanciato all'inseguimento, mentre un fedele che era in chiesa ha telefonato al 113. I poliziotti sono intervenuti e hanno notato il parroco inseguire uno dei malviventi che veniva bloccato e arrestato. La refurtiva, invece, è stata trovata tra alcune auto in sosta dove è stata abbandonata dal complice di Annicchiarico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400