Mercoledì 21 Novembre 2018 | 10:55

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Taranto, sindaco Melucci ritira le dimissioni

Taranto, il sindaco Melucci ci ripensa e ritira le dimissioni

 
Violenza su minorenni
Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

 
Taranto
Ex Ilva, Genitori Tarantini contro Di Maio: lei ci ha tradito

Ex Ilva, Genitori Tarantini contro Di Maio: lei ci ha tradito

 
I funerali del 19enne
Calciatore suicida, l'allenatore del Martina: vuoto incolmabile

Calciatore suicida, l'allenatore del Martina: vuoto incolmabile

 
Dopo le dimissioni
Taranto, crisi in Comune: Melucci resta fermo a 17

Taranto, crisi in Comune: Melucci resta fermo a 17

 
La scoperta
Taranto, nascondeva moto rubate nel suo garage: arrestato 42enne

Taranto, nascondeva moto rubate nel suo garage: arrestato 42enne

 
Il caso
Taranto, accoglienza migranti: la Procura accende i fari

Taranto, accoglienza migranti: la Procura accende i fari

 
Promozione
Calcio, si impicca calciatore 19enne del Martina: rinviata partita con Barletta

Calcio, si impicca calciatore 19enne del Martina: rinviata partita col Barletta

 
L'indagine
Taranto, furti in casa: arrestato un georgiano

Taranto, furti in casa: arrestato un georgiano

 
La polemica
Rifiuti leccesi dirottati nel Tarantino per lo smaltimento

Rifiuti leccesi dirottati nel Tarantino per lo smaltimento

 
A Taranto
Ex Ilva: black out ferma 3 altoforni. ArcelorMittal: «No danni ambientali»

Ex Ilva: black out ferma 3 altoforni. ArcelorMittal: «No danni ambientali»

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Approvato in Comune

Taranto,via libera al bilancio
scongiurato scioglimento

Anziana viveva in casa tra rifiuti interviene il Comune di Taranto

Con otto voti favorevoli e sei contrari (sei gli astenuti), il Consiglio comunale di Taranto ha approvato il bilancio di previsione, scongiurando l’ipotesi di scioglimento anticipato a 40 giorni di distanza delle prossime elezioni amministrative. La diffida del prefetto ad approvare il provvedimento scadeva ieri, ma poi era stato concesso un altro giorno di tempo grazie a una interpretazione 'largà dei termini di notifica. Il testo unico degli enti locali prevede, in caso di mancata approvazione, lo scioglimento del consiglio comunale e la nomina di un commissario straordinario. Vista la particolarità della situazione a ridosso di nuove elezioni era stata prospettata anche la possibilità di nominare un commissario ad acta per approvare il bilancio di previsione. Ieri era venuto a mancare il numero legale e il sindaco Ippazio Stefano (che si presentò con una lista civica e sta per concludere il suo secondo mandato), aveva parlato di "comportamento scellerato» da parte di alcuni consiglieri di maggioranza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400