Venerdì 12 Agosto 2022 | 19:29

In Puglia e Basilicata

La denuncia

Taranto, drone trasportava telefonini e droga ai detenuti: «Precipitato dopo il muro di cinta»

Taranto, drone trasportava telefonini e droga ai detenuti: «Precipitato dopo il muro di cinta»

A darne notizia il Sappe, uno dei sindacati degli agenti della Polizia penitenziaria: "Questa volta il drone che è caduto appena attraversato il muro di cinta vicino alle sezioni detentive"

30 Luglio 2022

Redazione online

TARANTO - Drone corriere di droga e telefonini per i detenuti di Taranto precipita poco prima delle mura di cinta del carcere. Lo denuncia il Sappe, uno dei sindacati degli agenti della Polizia penitenziaria.

"Questa volta il drone che è caduto appena attraversato il muro di cinta vicino alle sezioni detentive; portava droga e telefonini, compresi quelli con cui i detenuti si divertono postando video su tik tok".

La scoperta è avvenuta all'alba, "mentre i poliziotti effettuavano un giro di controllo all'esterno delle sezioni detentive". Per il Sappe, "la totale mancanza di una vigilanza esterna, consente ai detenuti di padroneggiare a loro piacimento mentre i pochi poliziotti in servizio fanno quello che possono con grande professionalità".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725