Mercoledì 28 Settembre 2022 | 07:33

In Puglia e Basilicata

ELEZIONI POLITICHE 2022

Centrodestra

43,79%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,13%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,79%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,43%

Movimento 5 Stelle

Centrodestra

44,02%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

25,99%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,74%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,55%

Movimento 5 Stelle

 

sicurezza in città

Taranto, il controllo della Polizia porta alla denuncia di 62 persone per vari reati

Taranto,  controlli della Polizia di Stato nel Borgo una raffica di denunce

Dai parcheggiatori abusivi al daspo non rispettato, dagli assuntori di droghe ai ladri di rame: questo il resoconto dell'operazione della Questura

29 Marzo 2022

Redazione online

TARANTO - I continui ed accurati controlli del personale del Commissariato sezionale Borgo e delle Volanti nelle vie della città hanno rappresentato un efficace contrasto al perpetrarsi di attività criminose che avrebbero potuto causare disturbo alla cittadinanza. Ben 11 parcheggiatori abusivi, colti sul fatto, sono stati identificati, sanzionati ed allontanati dalle vie del centro città dai poliziotti, da sempre impegnati nel contrasto a questo riprovevole fenomeno. Sono 26 le denunce in stato di libertà per inosservanza alla misura del daspo urbano.

Altre 17 persone, per lo più residenti nella provincia e probabilmente giunte nel centro cittadino per approvvigionarsi della quotidiana dose di sostanza stupefacente, sono state deferite all’autorità giudiziaria, in quanto destinatarie del divieto di ritorno nel capoluogo. Il contrasto al diffuso fenomeno dei furti di energia elettrica ha portato alla denuncia di una persona per il summenzionato reato. Infine, altri 4 soggetti denunciati in stato di libertà per furto, due dei quali sorpresi all’interno di un supermercato e 3 denunciati per porto abusivo di coltello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725