Mercoledì 10 Agosto 2022 | 09:31

In Puglia e Basilicata

L'emergenza

Taranto, ritardi Asl per messa a norma strutture Covid: lettera-denuncia dei sindacati

Bari, al via lavori anti-covid in 45 istituti scolastici

Foto d'archivio

Il documento è stato inviato inviato al Prefetto, al direttore generale della Asl, ai carabinieri dei Nas e al Nucleo carabinieri dell’Ispettorato del lavoro

08 Dicembre 2020

Redazione online

TARANTO - Cgil Funzione Pubblica, Cisl Fp e Uil Fpl di Taranto, con un documento unitario inviato al Prefetto, al direttore generale della Asl, ai carabinieri dei Nas e al Nucleo carabinieri dell’Ispettorato del lavoro, denunciano ritardi da parte dell’Azienda sanitaria locale «nella messa a norma delle strutture deputate ad accogliere i pazienti Covid 19, nonostante il Governo, l’ISS e l’OMS - osservano - avessero già da tempo annunciato una seconda ondata prevista per il mese di ottobre 2020».

Nel documento si sottolinea come le disfunzioni !abbiano comportato una assoluta inadeguatezza della risposta sanitaria in un momento difficilissimo come quello che stiamo vivendo. Nella prima fase dell’avvio della pandemia il territorio del tarantino era stato risparmiato e, pertanto, nella stagione estiva, il management dell’Asl di Taranto - sostengono le organizzazioni sindacali - avrebbe dovuto occuparsi di mettere a norma i reparti per garantire che i lavoratori in prima linea fossero messi nelle condizioni di lavorare in sicurezza e di verificare le necessità di personale».

Tutto questo «però non è stato fatto - concludono i sindacati di categoria . e il territorio si è ritrovato a rincorrere soluzioni raffazzonate che hanno messo a rischio la vita dei pazienti e degli operatori sanitari. Chiediamo alla politica un intervento forte che miri a individuare una dirigenza che lucidamente dia risposte sanitarie reali, verificabili e misurabili che sino a questo momento non abbiamo visto». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725