Venerdì 18 Gennaio 2019 | 22:41

NEWS DALLA SEZIONE

La denuncia
Ex Ilva: da domenica raccolta di firme per esposto contro Arcelor Mittal

Ex Ilva: da domenica raccolta di firme per esposto contro Arcelor Mittal

 
A Manduria
Taranto, nascondeva in casa pistole e munizioni: arrestato

Taranto, nascondeva in casa pistole e munizioni: arrestato

 
Arresti a Taranto
Gestivano prostitute dal carcere in Francia: vicino alla banda anche sacerdote

Gestivano prostitute da carcere in Francia: vicino a banda anche un prete

 
Nel Tarantino
Massafra, picchia la madre per 8 anni, arrestato 26enne

Massafra, picchia la madre per 8 anni, arrestato 26enne

 
della nave Bergamini
Incidente nella stazione navale Taranto, ferito sottoufficiale

Taranto, ormeggio trancia gamba a sottoufficiale, sempre grave

 
Al rione Tamburi
Taranto, cede controsoffitto in classe dopo petardo, l'aula era vuota

Taranto, cede controsoffitto in classe dopo petardo, l'aula era vuota

 
Tragedia sfiorata
Taranto, pezzi di cemento si staccano dal balcone: ferita una donna

Taranto, pezzi di cemento si staccano dal balcone: ferita una donna

 
Nel Tarantino
Laterza: mamma, bimbo e nonna morirono in incidente, chiesto rinvio a giudizio

Laterza: mamma, bimbo e nonna morirono in incidente, chiesto rinvio a giudizio

 
Con la procedura XLIF
Taranto, riuscito intervento unico in Puglia contro la scoliosi

Taranto, riuscito intervento unico in Puglia contro la scoliosi

 
Nel tarantino
Castellaneta: in 3 immobilizzano ragazzo rumeno e lo derubano, tra loro un minore

Castellaneta: in 3 immobilizzano ragazzo rumeno e lo derubano, tra loro un minore

 
ex ilva
Taranto, intesa Mittal-sindacati: revocato lo sciopero

Taranto, intesa Mittal-sindacati: revocato lo sciopero

 

Dopo lo sbarco di 411 naufraghi

Preso scafista a Taranto
è un senegalese di 28 anni

Determinanti sono risultate le testimonianze di alcuni profughi di nazionalità nigeriana, che hanno permesso di accertare l’identità

Preso scafista a Taranto è un senegalese di 28 anni

TARANTO - Dopo le operazioni di sbarco dei 411 profughi giunti sabato scorso nel porto di Taranto a bordo di nave Aliseo, gli agenti della Squadra Mobile hanno individuato a arrestato un cittadino senegalese di 28 anni, considerato lo scafista di uno dei 4 gommoni soccorsi nei giorni scorsi dai militari della Marina Militare a largo delle coste italiane.

Determinanti sono risultate le testimonianze di alcuni profughi di nazionalità nigeriana, che hanno permesso di accertare l’identità dello scafista e successivamente di arrestarlo per il reato di favoreggiamento all’immigrazione clandestina. Nave Aliseo ha sbarcato a Taranto anche le salme di sei migranti recuperate durante le operazioni di soccorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400