Venerdì 03 Luglio 2020 | 22:23

NEWS DALLA SEZIONE

fase3
Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

 
il futuro del siderurgico
Mittal Taranto, ministro Patuanelli: «Lo Stato c'è, l'azienda è remissiva»

Mittal Taranto, Patuanelli: «Lo Stato c'è, l'azienda è remissiva»

 
La decisione
Taranto, ombrelloni anche nelle aree ricreative dei lidi per garantire distanziamento

Taranto, ombrelloni anche nelle aree ricreative dei lidi per garantire distanziamento

 
L'operazione
Riciclaggio e ricettazione di auto: arrestate 8 persone tra Taranto, Lecce, Bari e Napoli

Riciclaggio e ricettazione di auto: arrestate 8 persone tra Taranto, Lecce, Bari e Napoli VIDEO

 
I controlli
Bonifiche a Taranto: presentato piano monitoraggio ambientale

Bonifiche a Taranto: presentato piano monitoraggio ambientale

 
la reazione
Taranto vicenda marò, figlia Latorre: «Qualcuno dovrà chiedere scusa»

Taranto vicenda marò, figlia Latorre: «Qualcuno dovrà chiedere scusa»

 
«green deal»
I sindaci di Taranto e Piombino si confrontano sul futuro del siderurgico

I sindaci di Taranto e Piombino si confrontano sul futuro del siderurgico

 
Occupazione
Taranto, educatrici negli asili nido: 1200 domande per 5 posti

Taranto, educatrici negli asili nido: 1200 domande per 5 posti

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVIl video
Bari, incivili festeggiano a Largo Giannella: all'alba i resti del degrado

Bari, incivili festeggiano a Largo Giannella: all'alba i resti del degrado

 
LecceEmergenza nel territorio
Le campagne in balìa delle bande. Maxi-furto sventato in extremis

Salento, le campagne in balìa delle bande: maxi-furto sventato in extremis

 
FoggiaIl salvataggio
Tartaruga in difficoltà perde uova in mare: visitata nel centro di Manfredonia

Tartaruga in difficoltà perde uova in mare: visitata nel centro di Manfredonia

 
MateraIl caso
Matera, minaccia di morte la moglie poi va in questura con un taglierino: arrestato

Matera, minaccia di morte la moglie poi va in questura con un taglierino: arrestato

 
Potenzasicurezza
Potenza, Tempa Rossa: «risultati analisi non concordanti»

Potenza, Tempa Rossa: «Risultati analisi non concordanti»

 
Tarantofase3
Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

 
Brindisinel brindisino
Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

 
Batfase 3
Asl BAT, dopo 4 mesi accesso controllato negli ospedali

Asl BAT, dopo 4 mesi accesso controllato negli ospedali

 

i più letti

La cessione

Taranto, banchina torpediniere verso approdo turistico

Oggi il tavolo del Cis (Contratto istituzionale di sviluppo) che si è svolto in Prefettura

terminal porto di Taranto

Procedono le interlocuzioni per la cessione, da parte della Marina Militare all’Autorità portuale di Taranto, dalla banchina torpediniere in Mar Piccolo per farne punto di approdo turistico e croceristico. Passi in avanti sono stati compiuti oggi nell’ambito del Tavolo del Cis (Contratto istituzionale di sviluppo) per Taranto che si è svolto in Prefettura con il coordinamento del sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Mario Turco, alla presenza del prefetto di Taranto, Demetrio Martino. Collegate in videoconferenza le stazioni appaltanti coinvolte in alcuni progetti.

Si lavora all’accordo per la cessione della stazione torpediniere e il contestuale accesso per la Marina militare a fondi pubblici per ammodernare la stazione navale di mar Grande. L'area portuale registra intanto l’interesse, secondo quanto riferito dal sottosegretario Turco, della Pantar per l’ipotesi di realizzare due insediamenti produttivi: un impianto di produzione di biometano e una fabbrica di componenti per l'automotive. Per quanto riguarda il progetto della foresta urbana al rione Tamburi, si sta valutando, attraverso i commissari straordinari dell’Ilva in As, se è possibile individuare, considerando le difficoltà di procedere all’abbattimento delle cosiddette case-parcheggio, una nuova area tra quelle non rientranti nel perimetro produttivo di ArcelorMittal.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie