Lunedì 09 Dicembre 2019 | 16:34

NEWS DALLA SEZIONE

Ambiente
Torricella, sversavano liquami in campagna: arrestati zio e nipote

Torricella, sversavano liquami in campagna: arrestati zio e nipote

 
A Taranto
Mittal, volantini dei sindacati in fabbrica, dalle 23 lavoratori in sciopero

Mittal, proroga uso Afo2, la Procura dà l'ok. Dalle 23 lavoratori in sciopero

 
Il siderurgico
Cantiere Taranto, a studio sgravi del 100% per chi assume lavoratori ex Ilva

Cantiere Taranto, a studio sgravi del 100% per chi assume lavoratori ex Ilva

 
Ambiente
Taranto, 145 ex dipendenti «Isolaverde» impiegati per la bonifica della città

Taranto, 145 ex dipendenti «Isolaverde» impiegati per la bonifica della città

 
La denuncia
Mittal  “precetta” i lavoratori in vista dello sciopero di martedì. Operaio: «Perché dovremmo farlo?»

Mittal «precetta» i lavoratori in vista dello sciopero di martedì. Operaio: «Perché dovremmo farlo?» AUDIO

 
La rissa
Taranto, 30enne ubriaco aggredisce con una scopa commerciante e poliziotti

Taranto, 30enne ubriaco aggredisce con una scopa commerciante e poliziotti

 
Il siderurgico
Taranto, ex Ilva: attesa per il piano del ministro Patuanelli che punta all'ecosostenibilità

Ex Ilva: attesa per piano Patuanelli che punta all'ecosostenibilità

 
L'indagine
Taranto, genitori picchiano e lanciano sedia contro maestra: «Atto ignobile»

Taranto, genitori picchiano e lanciano sedia contro maestra: «Atto ignobile»

 
La decisione
Sava, baby gang vessava disabile: Riesame conferma misure cautelari

Sava, baby gang vessava disabile: Riesame conferma misure cautelari

 
A Crispiano
Beccato dal proprietario mentre ruba arance, tenta di investirlo: arrestato nel Tarantino

Beccato da contadino mentre ruba arance, tenta di investirlo: arrestato nel Tarantino

 

Il Biancorosso

Al San Nicola
Il Bari aggancia il Potenza: la partita giocata in casa finisce 2-1

Il Bari aggancia il Potenza: il match finisce 2-1. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaSanità
«San Carlo» Potenza, c'è la copertura finanziaria 2020 per tutto il personale

«San Carlo» Potenza, c'è la copertura finanziaria 2020 per tutto il personale

 
BariLa decisione
Bari, tenta di truffare il Fondo per le vittime di estorsione: ristoratore rinviato a giudizio

Bari, tenta di truffare il Fondo per le vittime di estorsione: ristoratore rinviato a giudizio

 
Leccecrolli nel salento
San Foca, mareggiata sgretola la falesia: divieto di avvicinamento

San Foca, mareggiata sgretola la falesia: divieto di avvicinamento

 
FoggiaL'estorsione
Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

 
Batnordbarese
Facevano motocross nel Parco dell'Alta Murgia: fuggono alla vista dei cc

Facevano motocross nel Parco dell'Alta Murgia: fuggono alla vista dei cc

 
BrindisiPub Ciporti
Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

 
MateraOperazione dei Cc
Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

 

i più letti

La polemica

Ex Ilva, bufera sulla Bellanova e il quadro abbandonato a Taranto: «Un errore»

Le fu consegnato due mesi fa da mamme 'no dioxin' del rione Tamburi

Ex Ilva, bufera sulla Bellanova e il quadro abbandonato a Taranto: «Un errore»

BARI - Con un messaggio su Facebook il ministro per l’Agricoltura Teresa Bellanova si scusa per aver lasciato «per errore sul palco» il quadro che le hanno consegnato due mesi fa le 'Mamme no dioxin' nel corso di una iniziativa in provincia di Taranto. Sul quadro c'è un teschio nero realizzato con la polvere di minerale raccolta dalle mamme del rione Tamburi che si trova a ridosso del siderurgico. A darlo al ministro c'era anche la mamma di Giorgio Di Ponzio, il 15enne morto per un sarcoma. «Sono pronta a tornare a Taranto ad ascoltare le ragioni di chi lì vive - scrive il ministro - come ho fatto quella sera e tantissime altre volte in questi anni».
«È vero - prosegue Bellanova - nella baraonda emotiva di quella sera, perché di baraonda bisogna parlare quando da madre a madre sei costretta a discutere sulla morte di un figlio, il quadro che vedete nella foto è rimasto per errore sul palco. E di questo me ne dispiaccio».
«Ma vi chiedo - aggiunge - anche di non dare giudizi affrettati su questa vicenda, perché io di quella città me ne sono occupata da sempre, come sanno bene i tarantini». «E perché - conclude il ministro - non mi sono mai risparmiata per risolvere quell'intricata vicenda chiamata Ilva, cercando di coniugare ambiente, salute ed occupazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie