Lunedì 26 Settembre 2022 | 11:26

In Puglia e Basilicata

ELEZIONI POLITICHE 2022

Centrodestra

43,91%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,46%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,85%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,07%

Movimento 5 Stelle

Centrodestra

44,12%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,24%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,81%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,29%

Movimento 5 Stelle

 

I fondi

Taranto, in arrivo 90 milioni di euro dal Cipe per il centro storico

Taranto, in arrivo 90 milioni di euro dal Cipe per il centro storico

L'annuncio del ministro Boninsoli durante il tavolo tecnico Mibac-Ministero Sud

03 Aprile 2019

Redazione online

TARANTO - Arrivano 90 milioni di euro dal Cipe per la riqualificazione di alcune aree del centro storico della città di Taranto. Lo annuncia il ministero dei Beni culturali, precisando che oggi si è riunito negli uffici di Via del Collegio Romano il Tavolo Tecnico Istituzionale Cis per sviluppare il progetto di assegnazione delle risorse «Cultura e Turismo».
Alla riunione, per il MIbac, oltre al ministro Bonisoli, hanno partecipato il capo di gabinetto Tiziana Coccoluto e la segretaria regionale della Puglia Eugenia Vantaggiato. Per il ministero per il Sud, il vicecapo dell’ufficio legislativo del ministero per il Sud, Fabiana D’Onghia. Al tavolo istituzionale erano presenti anche il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci ed esponenti di Provincia, Regione e Prefettura.

Si trattava, viene precisato, del primo incontro tra le parti che si rivedranno in tempi brevi, quando saranno state sviluppate le idee messe in campo ieri. «Abbiamo lavorato in maniera molto proficua e con identità di vedute e programmatiche. Sono certo che una volta che avremo definito le cose da fare nei dettagli andremo avanti speditamente. Taranto ha necessità di essere valorizzata e riqualificata. La riqualificazione culturale è solo un primo passo, altri ne seguiranno», ha commentato il ministro della cultura Bonisoli. Il ministro per il Sud, Barbara Lezzi ha ringraziato il collega della cultura per l’attenzione e l’impegno «Nel Contratto - ha detto - ci sono risorse importanti, già stanziate, per cui è fondamentale fare presto e procedere quanto più rapidamente con i primi interventi. Taranto ha un estremo bisogno di segnali tangibili e questo deve essere la prima di una serie di misure dedicate alla città». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725