Giovedì 13 Dicembre 2018 | 02:13

NEWS DALLA SEZIONE

Violenza in famiglia
Taranto, ha maltrattato la moglie per anni: arrestato un 62enne

Taranto, ha maltrattato la moglie per anni: arrestato un 62enne

 
Il furto
Palagiano, Sorpresi mentre rubano 400 kg di arance: denunciati 4 tarantini

Palagiano, sorpresi mentre rubano 400 kg di arance: denunciati in 4

 
Il museo dei tarantini illustri
Taranto, il Mudit presto al posto della masseria «Solito»

Taranto, il Mudit presto al posto della masseria «Solito»

 
INDUSTRIA
ArcelorMittal, lungo addio al carbone: «Taranto sarà punto di riferimento»

ArcelorMittal, lungo addio al carbone: «Taranto sarà punto di riferimento»

 
In appello
Taranto, morte on. Fransoso travolto da cancello: ridotte condanne

Taranto, morte on. Franzoso travolto da cancello: ridotte condanne

 
Nel tarantino
Palagiano, confiscati beni per 1,3 milioni di euro a un pregiudicato

Palagiano, confiscati beni per 1,3 milioni di euro a un pregiudicato

 
Patente mai conseguita
Fugge all'alt dei carabinieri, inseguito tenta di investirli: arrestato 30enne

Fugge all'alt dei carabinieri, inseguito tenta di investirli: arrestato 30enne

 
Il concorso
Massafra, pubblicato il bando per il carnevale 2019

Massafra, pubblicato il bando per il carnevale 2019

 
La decisione
Ex Ilva, corsi di formazione per i lavoratori in esubero

Ex Ilva, corsi di formazione per i lavoratori in esubero

 
I controlli
Furti di rame, scoperto deposito nel Tarantino: due arresti

Furti di rame, scoperto deposito nel Tarantino: due arresti

 
Il comune
Melucci stringe i tempi per far approvare: il bilancio di previsione

Melucci stringe i tempi per far approvare: il bilancio di previsione

 

L'operazione

Caporalato, arrestata coppia nel Tarantino: in auto stipati 5 braccianti

La coppia formata da una 48enne e da un 27enne di origine bulgara è finita ai domiciliari. L'uomo alla guida dell'auto, residente a Castellaneta, è stato anche multato dai carabinieri perché non aveva mai conseguito la patente

Marina di Ginosa, arrestata coppia di bulgari per caporalato

I carabinieri di Marina di Ginosa (Taranto) e dell’Aliquota Operativa del N.O.R. della Compagnia di Castellaneta (Ta) hanno arrestato una 48enne ed un 27enne, conviventi, di origine bulgara, perché ritenuti responsabili di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro.

I militari hanno notato un’auto sospetta dove erano stipate 7 persone. Intimato l’alt, hanno controllato veicolo adibito per il trasporto di 5 persone. Durante l’attività, i militari hanno accertato che i braccianti, anche loro di nazionalità bulgara, con la promessa di ottenere una regolare assunzione, erano diretti nelle campagne limitrofe per lavorare nei campi.

I due "caporali" sono stati messi ai domiciliari, mentre l'auto utilizzata per il trasporto è stata sequestrata secondo quanto previsto dal nuovo impianto normativo anticaporalato. Il 27enne alla guida dell'auto è stato anche multato dai carabinieri perché guidava senza aver mai conseguito la patente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400