Venerdì 19 Aprile 2019 | 18:14

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Tarantino
Ginosa Marina, chiosco e parcheggio senza autorizzazioni: sequestrato stabilimento balneare

Ginosa Marina, chiosco e parcheggio senza autorizzazioni: sequestrato stabilimento balneare

 
Cut Puglia 2019
Castellaneta Urban Trail: 4 e 5 maggio dedicati a sport, turismo e natura, per correre tra le bellezze joniche

Castellaneta Urban Trail: 4 e 5 maggio dedicati a sport, turismo e natura, per correre tra le bellezze joniche

 
In località Sabbione
Derturpata zona protetta dove vivono i fenicotteri: sequestri

Derturpata zona protetta dove vivono i fenicotteri: sequestri

 
Le dichiarazioni
Ex Ilva, sindaco Taranto: «Esterrefatto da clima di semplificazione, come se problemi fossero risolti»

Ex Ilva, sindaco Taranto: «Esterrefatto da clima di semplificazione, come se problemi fossero risolti»

 
Le analisi
Studenti tarantini colti da malore a Firenze: è stato un virus

Studenti tarantini colti da malore a Firenze: è stato un virus

 
Il siderurgico
Ex Ilva, mons. Santoro: «Restano preoccupazioni per emissioni»

Ex Ilva, mons. Santoro: «Restano preoccupazioni per emissioni»

 
Lotta alla droga
Taranto, sorpreso con 100 grammi di cocaina: arrestato

Taranto, sorpreso con 100 grammi di cocaina: arrestato

 
Il provvedimento
Migranti, frode in servizi assistenza: 14 indagati a Taranto

Migranti, frode in servizi assistenza: 14 indagati a Taranto. La replica: nessun illecito

 
L'operazione dei cc
Rifiuti, sequestrato impianto compostaggio Aseco di Ginosa: 2 indagati

Rifiuti, sequestrato impianto Aseco di Ginosa: 2 indagati Aqp: «Non è un pericolo per la salute pubblica»

 
Erano in gita
Firenze, intossicazione alimentare: in ospedale 11 studenti di Taranto

Firenze, intossicazione alimentare: in ospedale 11 studenti di Taranto

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl batterio killer
Xylella, Cia annuncia: «in corso eradicazioni di 12 alberi nel Brindisino»

Xylella, Cia annuncia: «in corso eradicazioni di 12 alberi nel Brindisino»

 
BariLa scomparsa
Bari piange il professor Domenico D'Oria: il cordoglio di Decaro e Emiliano

Bari piange il professor Domenico D'Oria: il cordoglio di Decaro e Emiliano

 
TarantoA grottaglie (Ta)
Cinzella Festival: nella line-up anche gli Afterhours, oltre a Franz Ferdinand, Marlene Kuntz, White Lies

Cinzella Festival: nella line-up anche gli Afterhours, oltre a Franz Ferdinand, Marlene Kuntz, White Lies

 
Materavittima un materano
Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

 
PotenzaL'annuncio
Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

 
LecceVerso il voto
«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

 
FoggiaAccoglienza
Borgo Mezzanone, migranti cercano un altro ghetto

Borgo Mezzanone, migranti cercano un altro ghetto

 
BatÈ incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 

Il futuro di Taranto

Ilva, il sindaco Melucci: «Inizia una nuova fase con la grande industria»

Messaggio a Emiliano, scommettiamo su pieno supporto Regione

Post elezioni, ormai è scontro tra Emiliano e Melucci.

Emiliano e Melucci: fine dell'idillio

TARANTO - Con l’insediamento «formale di ArcelorMittal si apre una nuova fase delle relazioni tra grande industria e comunità ionica». A sostenerlo è il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci, che aggiunge: «Abbiamo già avuto modo di sottolineare che l’atteggiamento prudente e rispettoso sin qui mostrato dagli investitori ci conforta, rispetto alla possibilità che le questioni ambientali, sanitarie e dell’indotto non finiscano nel dimenticatoio. L’Amministrazione comunale sul tema non farà mancare un presidio attento e rigoroso».
Melucci si dice pronto «a scommettere anche su di un supporto finalmente pieno della Regione Puglia, che attraverso il prender forma del Piano Strategico di Taranto avrà l’occasione di incidere sul nostro futuro, nella direzione già tracciata dal Comune e dall’Area Vasta tarantina. E in questo scenario è del tutto apprezzabile e legittima la rivendicazione di tutta la politica ionica, anche delle forze di minoranza, di partecipare attivamente ad una grande stagione di pacificazione e costruzione». Sono in gioco «le sorti delle prossime generazioni di tarantini - conclude Melucci - e dell’immagine stessa di Taranto; su questi grandi obiettivi, se si lasciano da parte calcoli e rancori dimostrando davvero di voler voltare pagina, l'Amministrazione comunale garantirà valore al contributo di ognuno».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400