Sabato 04 Luglio 2020 | 00:56

NEWS DALLA SEZIONE

Difesa
F-35 atomici si addestrano negli Usa. Atterreranno nel «nido» dei Matarrese

F-35 atomici si addestrano negli Usa: atterreranno nel «nido» dei Matarrese

 
MARINA MILITARE
Brigata San Marco e Presidioa Brindisi cambia il comandante

Brigata San Marco e Presidio a Brindisi cambia il comandante

 
Il progetto
In Puglia arriva l'intesa tra Regione ed Esercito per percorsi formativi

In Puglia arriva l'intesa tra Regione ed Esercito per percorsi formativi

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVIl video
Bari, incivili festeggiano a Largo Giannella: all'alba i resti del degrado

Bari, incivili festeggiano a Largo Giannella: all'alba i resti del degrado

 
LecceEmergenza nel territorio
Le campagne in balìa delle bande. Maxi-furto sventato in extremis

Salento, le campagne in balìa delle bande: maxi-furto sventato in extremis

 
FoggiaIl salvataggio
Tartaruga in difficoltà perde uova in mare: visitata nel centro di Manfredonia

Tartaruga in difficoltà perde uova in mare: visitata nel centro di Manfredonia

 
MateraIl caso
Matera, minaccia di morte la moglie poi va in questura con un taglierino: arrestato

Matera, minaccia di morte la moglie poi va in questura con un taglierino: arrestato

 
Potenzasicurezza
Potenza, Tempa Rossa: «risultati analisi non concordanti»

Potenza, Tempa Rossa: «Risultati analisi non concordanti»

 
Tarantofase3
Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

 
Brindisinel brindisino
Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

 
Batfase 3
Asl BAT, dopo 4 mesi accesso controllato negli ospedali

Asl BAT, dopo 4 mesi accesso controllato negli ospedali

 

i più letti

ESERCITO

Motore più potente, cingoli più larghi
il nuovo Ariete presentato a Lecce

Concluso il ciclo divulgativo sull'upgrade del carro armato

Motore più potente, cingoli più larghiil nuovo Ariete presentato a Lecce

Illustrato a Lecce, il polo blindato corazzato italiano, che ospita tra l'altro la Scuola di Cavalleria, l'upgrade del carro armato Ariete. Il mezzo, cardine dell'operatività della componente terrestre, potrà disporre di una piattaforma tecnologicamente adeguata, all'altezza dei tempi e degli scenari caratterizzati dall'interoperabilità. I tre prototipi attualmente in lavorazione presso gli stabilimenti della società consortile Cio (Iveco - Leonardo) di La Spezia e di Bolzano, saranno equipaggiati con motori più potenti, 1500 cavalli contro gli attuali 1300, con sistemi della trasmissione nuovi, l’intero impianto freni completamente re-ingegnerizzato, dotati di componenti all’avanguardia quali il nuovo calcolatore balistico e nuove ottiche che sostituiranno i sistemi ormai tecnologicamente superati ricercando altresì la comunalità logistica con le piattaforme da combattimento in servizio.

Il carro disporrà altresì di nuova cingolatura, più larga e nuovi gruppi di riduzione finale. Nell'incontro rappresentanti dello Stato maggiore Esercito IV reparto hanno incontrato gl addetti del Reggimento addestrativo di Torre Veneri per fare il punto sul programma di mantenimento dell’operatività e condizioni di sicurezza del carro armato Ariete.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie