Giovedì 21 Gennaio 2021 | 09:41

NEWS DALLA SEZIONE

la storia
Da Gioia gli «angeli» del cielo: «Così abbiamo salvato i due alpinisti bloccati dal gelo»

Da Gioia gli «angeli» del cielo: «Così abbiamo salvato i due alpinisti bloccati dal gelo»

 
questa mattina
Corato, straniero dà in escandescenza in pieno centro: intervengono due militari dell'Esercito e lo bloccano

Corato, straniero dà in escandescenza in pieno centro: intervengono due militari dell'Esercito e lo bloccano

 
L'iniziativa
Foggia, i militari dell'Artiglieria dell'Esercito donano 320 chili di alimenti a mensa dei poveri

Foggia, i militari dell'Artiglieria dell'Esercito donano 320 chili di alimenti a mensa dei poveri

 
solidarietà
Foggia, Esercito impegnato nel sociale: gli artiglieri donano 320 kg di generi di prima necessità ai poveri

Foggia, Esercito impegnato nel sociale: artiglieri donano 320 kg di generi di prima necessità ai poveri

 
La novità
Aeronautica, a Galatina arrivano i primi due velivoli T-345A

Aeronautica, a Galatina arrivano i primi due velivoli T-345A

 
La cerimonia
Taranto, ecco i nuovi 24 sommergibilisti della Marina Militare

Taranto, ecco i nuovi 24 sommergibilisti della Marina Militare

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barinel Barese
Corato, scovato piromane di dodici anni

Corato, scovato piromane di dodici anni

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 
FoggiaL'operazione
Ricettazione e riciclaggio auto: 10 arresti a Foggia, giro da 100mila euro al mese

Ricettazione e riciclaggio auto: 10 arresti a Foggia, giro da 100mila euro al mese

 
TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

AERONAUTICA MILTARE

E se i Fucilieri dell'aria lasciassero Martina
e trovassero a Brindisi la nuova casa?

L'Arma azzurra punta alla riorganizzazione di molti reparti. Compreso il 16° Stormo

E se i Fucilieri dell'aria lasciassero Martinae trovassero a Brindisi la nuova casa?

Il 16° Stormo lascia Martina Franca per Brindisi? Possibile. Infatti, nell'ambito del processo di riorganizzazione dell'Aeronautica militare (entro il 2024 ci sarà una riduzione del 30 per cento degli effettivi che passeranno dagli attuali 44mila a 34mila) ci sarà da ridistribuire sul territorio enti e reparti. Con una logica che gli esperti dell'Arma azzurra definiscono così: "Trasformare un apparente limite in una opportunità di crescita". Il processo di revisione, dunque, potrebbe toccare anche i "Fucilieri dell'aria" un  reparto operativo con compiti di protezione delle forze, impiegato finora in 36 diverse missioni internazionali, in ben 16 diversi teatri operativi nel mondo, impegnato in attività di sicurezza in Iraq, Somalia, Libia, Gibuti e nell'operazione Strade sicure.

Il personale in forza al 16° Stormo acquisisce la qualifica di "Fuciliere dell'Aria" dopo un intenso iter addestrativo volto ad accertarne lo spirito di adattabilità, l'equilibrio, la prontezza, nonché la capacità di operare nei diversi scenari per tempi prolungati. I Fucilieri indossano la tuta da combattimento con il caratteristico basco e con l'armamento di specialità. Il reparto inoltre è inserito nel contesto delle Forze di supporto e speciali dell'Aeronautica militare. Grazie all'alto livello addestrativo, sono in grado di operare nei diversi teatri in Italia e all'estero, avvalendosi di strumenti tecnologicamente avanzati.

Cosa potrà cambiare con l'eventuale trasferimento? A livello pratico, a parte la ricaduta in termini negativi economici sul territorio tarantino, ben poco. Perché le infrastrutture brindisine sono comunque in grado di soddisfare tutte le esigenze del 16° Stormo che resterebbe in Puglia, sede di alcune tra le basi aeree più importanti del nostro Paese. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie