Martedì 20 Agosto 2019 | 22:27

NEWS DALLA SEZIONE

AERONAUTICA MILITARE
Si chiude la missione in Romaniatornano a casa gli Eurofighter di Gioia

Si chiude la missione in Romania: tornano a casa gli Eurofighter di Gioia

 
La missione
Romani, due caccia italiani intercettano velivolo non identificato

Romania, due caccia italiani intercettano velivolo non identificato

 
GUARDIA COSTIERA
Da Bari a Brindisi e Gallipolil'ammiraglio Pettorino visita la Puglia

Da Bari a Brindisi e Gallipoli l'ammiraglio Pettorino visita la Puglia

 
ESERCITO

Sicurezza in Puglia e Basilicata: 500 i militari impegnati ad agosto

 
ESERCITO
I tiratori scelti della Brigata Pinerolo a lezione nel poligono di Torre Veneri

I tiratori scelti della Brigata Pinerolo a lezione nel poligono di Torre Veneri

 
Paura in Libia
Attacco in aeroporto Misurata in Libia, a 1km da ospedale difeso da militari pugliesi

Attacco in aeroporto Misurata in Libia, a 1km da ospedale difeso da militari pugliesi

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, le prove sono finitemanca una identità definita

Bari, le prove sono finite manca una identità definita

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPolizia locale
Bari, sequestrati 70 chili di pesce e carne congelata in ristorante

Bari, sequestrati 70 chili di pesce e carne congelata in ristorante

 
PotenzaIl recupero
Potenza, abbandonati in un sacco e gettati in canalone: la polizia salva 9 cuccioli

Potenza, abbandonati in un sacco e gettati in canalone: la polizia salva 9 cuccioli

 
TarantoLa denuncia
ArcelorMittal, Usb: «A rischio crollo parte del tetto dell'Acciaieria1»

ArcelorMittal, Usb: «A rischio crollo parte del tetto dell'Acciaieria1»

 
LecceLo sbarco
Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

 
FoggiaIl caso
Foggia, fiamme lungo i binari: traffico ferroviario sospeso e ritardi

Foggia, fiamme lungo i binari: traffico treni a singhiozzo. 
Uomo travolto da Lecce-Milano

 
BrindisiSu Instagram
Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

 
MateraNel Materano
Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

 
BatL'opificio
Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

 

i più letti

AERONAUTICA MILITARE

Amendola ospita i comandanti operativi
Meeting sui velivoli di quinta generazione

Il Flyng course torna in Italia. E si parla di innovazione

Amendola ospita i comandanti operativi Meeting sui velivoli di quinta generazione

Il comandante della Squadra Aerea (CSA), generale Fernando Giancotti ha presieduto l’Air Forces Operational Commanders’ Meeting che si è svolto presso il 32° Stormo di Amendola nell’ambito del 4° Flying course del Tactical leadership programme (TLP). 

L’evento, unico nel suo genere, ha visto la partecipazione dei comandanti operativi, o loro rappresentanti, delle Forze aeree di alcuni dei Paesi aderenti (Belgio, Francia, Germania, Grecia, Olanda, Usa). Dopo la presentazione del 32° Stormo da parte del colonnello Davide Marzinotto, il colonnello Paolo Rubino ha illustrato le fasi salienti del 4° Flying course ed il generale Giancotti ha posto in risalto le prospettive e l’approccio dell’Aeronautica militare italiana verso la 5a generazione. Successivamente, ogni singolo rappresentante ha potuto evidenziare il proprio punto di vista e le lezioni apprese, al fine di rendere patrimonio comune le rispettive esperienze e competenze. 


Alla fine della giornata, si è svolta una visita presso “la cittadella JSF”, sede del 13° Gruppo Volo ed al "Deployable, Air control centre, Recognized air picture production centre, Sensor fusion post" (DARS), dipendente dal Reparto mobile di comando e controllo (RMCC) di Bari Palese, rischierato sul sedime di Amendola per il TLP. L’occasione ha suscitato grande interesse negli ospiti internazionali. L’approccio italiano alla quinta generazione, primo a conseguire la capacità operativa iniziale in Europa, è stato molto apprezzato per la qualità e l’efficacia dei risultati conseguiti e per i concetti fortemente innovativi implementati anche nello sviluppo di cultura e processi organizzativi capaci di supportare e promuovere una vera e propria trasformazione complessiva del sistema operativo A.M.

Anche il 4° Flying course, per la prima volta in Italia dopo molti anni, ha rappresentato un importante passo nella transizione verso il concetto di 5a fenerazione, mediante il primo utilizzo in operazioni congiunte del velivolo F-35 in interfaccia con sistemi d’arma di 4a generazione. L’integrazione del sistema d’arma JSF all’interno dell’Aeronautica militare rappresenta la trasformazione capacitiva della Forza armata verso la quinta generazione: l’F-35, definito come “Sistema di sistemi”, si pone quale moderno strumento per affrontare gli odierni scenari operativi, ad elevata connotazione interforze e basati sulla superiorità informativa. Il successo riscontrato in termini di partecipazione ed interesse anche per questo incontro ai massimi livelli operativi, così come avvenuto per il 4° Flying course e per la dichiarazione della iniziale capacità operativa (IOC) del velivolo F-35, testimonia  dunque la valenza e l’apprezzamento da parte delle Forze aeree internazionali dell’innovativo approccio alle tematiche di 5a generazione e delle metodologie all’avanguardia proposte dall’Aeronautica militare. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie