Lunedì 24 Settembre 2018 | 23:23

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Incidente a Siderpotenza

Operaio morto nel 2008
colleghi chiedono giustizia

Operaio morto nel 2008colleghi chiedono giustizia

A nove anni dall’incidente che nel 2008 causò la morte dell’operaio dello stabilimento siderurgico "Siderpotenza» Giuseppe Santoro, i colleghi e i familiari chiedono «giustizia e verità» sull'accaduto, con una cerimonia che si è svolta stamani, nel capoluogo lucano, all’ingresso dello stabilimento.

Dopo aver deposto una corona davanti al cancello principale - dove è stato anche affisso uno striscione con la scritta «Dopo 9 anni dal tragico incidente costato la vita di Giuseppe, speriamo e chiediamo la condanna definitiva, solo così giustizia è fatta" - i familiari e gli operai dello stabilimento hanno osservato un minuto di silenzio in ricordo del collega. Lo scorso anno il Tribunale di Potenza condannò a quattro anni di reclusione per omicidio colposo e disastro ferroviario il macchinista (mentre altre sette persone furono assolte): il convoglio, l’8 agosto 2008, travolse Santoro mentre stava lavorando nel piazzale della "Sider Potenza».

«Non chiediamo la testa di nessuno - hanno spiegato i rappresentanti della Rsu dello stabilimento - ma vogliamo solo giustizia, e vorremmo conoscere la verità dei fatti con la conclusione dei tre gradi di giudizio. Ogni anno organizziamo una manifestazione in ricordo del nostro collega: è anche un momento per riportare l’attenzione sulla vicenda, anche perché dopo nove anni c'è solo il giudizio di primo grado e vorremmo evitare che si arrivi alla prescrizione, perché non si può morire di lavoro»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sanitopoli lucana, Pittella torna libero

Sanitopoli lucana, tornano liberi Pittella e Montanaro (ex Asl Bari)

 
Basilicata, terra delle opere incompiute: 33 cantieri infiniti

Basilicata, terra delle opere incompiute: 33 cantieri infiniti

 
Potenza, una sedia speciale per Mario: così la scuola diventa «inclusiva»

Potenza, una sedia speciale per Mario: così la scuola diventa «inclusiva»

 
Mannaia sul personale alla Regione Basilicata: tagli per salvare il bilancio

Mannaia sul personale alla Regione Basilicata: tagli per salvare il bilancio

 
Picerno, torna in chiesa San Roccodipinto rubato e trovato ad Amalfi

Picerno, torna in chiesa San Rocco dipinto rubato e trovato ad Amalfi

 
Vietri, nasconde droga in autoscoperto dai Cc: arrestato

Vietri, nasconde droga in auto
scoperto dai Cc: arrestato

 
Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

 
Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

 

GDM.TV

Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 

PHOTONEWS