Venerdì 21 Settembre 2018 | 05:56

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Scale mobili a pagamento ma i biglietti dove sono?

di LUIGIA IERACE
POTENZA - Il giorno «x» del pagamento del biglietto negli impianti meccanizzati è arrivato. Quasi in sordina. E così da una settimana si paga (anche se sul sito del Comune di Potenza nella pagina in cui si descrive il sistema di scale mobili della città è portato ancora come gratuito). L’acquisto del ticket, difficile da trovare o si trova a giorni alterni
Scale mobili a pagamento ma i biglietti dove sono?
LUIGIA IERACE
POTENZA - Il giorno «x» del pagamento del biglietto negli impianti meccanizzati è arrivato. Quasi in sordina. E così da una settimana si paga (anche se sul sito del Comune di Potenza nella pagina in cui si descrive il sistema di scale mobili della città è portato ancora come gratuito). Che il pagamento fosse imminente lo aveva anticipato la Gazzetta. Poi la decisione di partire nonostante le oggettive difficoltà e la mancanza di strutture adeguate per il servizio. Ma la delibera della Giunta comunale era già stata approvata e in un momento così grave, come aveva ribadito il sindaco di Potenza, Dario De Luca, non era più possibile erogare il servizio gratis.

E così da lunedì scorso sono stati affissi gli avvisi all’interno degli impianti. Ed è qui che molti cittadini hanno appreso la notizia. È il personale in servizio a fornire le spiegazioni, ma anche a raccogliere le lamentele di quanti non sono ancora a conoscenza dell’attivazione del servizio a pagamento o sono impossibilitati all’acquisto del ticket, difficile da trovare o che si trova a giorni alterni. Il loro dissenso non è dovuto a una contrarietà al pagamento del ticket, ma alle difficoltà legate al suo acquisto. E a questo punto è tutta questione di nervi e di buonsenso. C’è chi ha il biglietto, ma non sa cosa deve fare. A chi mostrarlo, quando mostrarlo, come obliterarlo.

Prendiamo il caso della scala mobile di via Armellini. Per chi entra in via Due Torri il biglietto va esibito all’inizio della prima rampa, perché l’ingresso e il passaggio in ascensore è gratuito. La delibera di giunta prevede infatti che siano a pagamento soltanto le scale mobili. Non si pagano, invece, gli ascensori dove non si è mai pagato e non si pagherà come a XVIII Agosto. Pertanto, il controllo e l’obliterazione manuale con strappo del biglietto non viene fatto all’ingresso di via Due Torri ma all’inizio della prima rampa.
È evidente il disagio e il disorientamento dei cittadini alla richiesta del ticket. Per lo più , infatti, non si tratta di «portoghesi» pronti a farla franca senza biglietto, ma semplicemente di persone che si trovano di fronte a una situazione del tutto nuova. E dall’altra parte c’è il personale in servizio, tollerante questa prima settimana. Pronti a «chiudere un occhio» davanti a chi confessa di non avere il biglietto, per non esserne a conoscenza o per non averlo trovato in vendita. Poi ci sarà anche chi prova a fare il furbo, approfittando del fatto che solo un controllore potrebbe multare. E si sa che i controllori sono pochi, ma potrebbero comunque essere in agguato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

 
Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

 
Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

 
Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

 
Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

 
Uccide moglie e si ammazza«Lei era amante della poesia»

Uccide moglie e si ammazza
«Lei era amante della poesia»

 
Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

 

GDM.TV

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 

PHOTONEWS