Domenica 02 Ottobre 2022 | 06:22

In Puglia e Basilicata

lavori

Viabilità, da Regione Basilicata 12 mln per dissesto e sicurezza strade

La Corte Costituzionale boccia sette leggi della Regione Basilicata

Il presidente della Provincia annuncia: «Per la sp Oraziana, consegna e inizio lavori in pochi giorni»

23 Settembre 2022

Redazione online

POTENZA - La giunta regionale della Basilicata ha deciso la liquidazione di una prima parte di finanziamenti a Comuni e Province, per un importo di 12 milioni di euro, per interventi di sistemazione idrogeologica e messa in sicurezza della viabilità. Lo ha reso noto l’assessore regionale alle infrastrutture, Donatella Merra. Gli interventi riguarderanno l’adeguamento e la messa in sicurezza della Sp quattro Cavonica, il consolidamento urgente del corpo stradale della Sp 48 del Basso-Melfese e della Sp 18 Ofantina, la messa in sicurezza contro il dissesto di strade nei comuni di Sant'Angelo Le Fratte, Ripacandida, Venosa, Rapolla e Savoia di Lucania, in provincia di Potenza; e di San Mauro Forte, Tursi e Valsinni, in quella di Matera.

«Nella prossima settimana si procederà alla consegna e all’inizio dei lavori sulla Strada Provinciale 152 Oraziana": lo ha annunciato il presidente della Provincia di Potenza, Christian Giordano, riferendosi all’arteria chiusa al transito veicolare dallo scorso 26 marzo per un vasto movimento franoso. «Dopo la concessione del finanziamento da parte della Regione Basilicata - ha spiegato Giordano - sono stati affidati gli incarichi ai tecnici esterni per la redazione degli studi geologici, dei calcoli strutturali e geotecnici, propedeutici al completamento della progettazione esecutiva».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725