Giovedì 06 Ottobre 2022 | 00:08

In Puglia e Basilicata

la richiesta

Emergenza Covid, Anci: «Urge screening in area nord Basilicata»

Coronavirus in Basilicata, prosegue il trend zero contagi. Regione verso «covid free»

Una nota è stata inviata al presidente della Regione, Vito Bardi, e agli assessori alla Sanità e alle Attività produttive, Rocco Leone e Francesco Cupparo

18 Novembre 2020

Redazione online

POTENZA - «Appare sempre più impellente la necessità che le aziende adottino protocolli di prevenzione sanitaria che prevedano screening periodici e costanti, controllabili da parte dell’autorità pubblica» nell’area nord della Basilicata, e in particolare nelle aree industriali, e «al tempo stesso è necessario garantire che sia garantita la stessa sicurezza lungo i percorsi che i lavoratori compiono per raggiungere il posto di lavoro». E’ quanto chiede l’Anci Basilicata in una nota inviata al presidente della Regione, Vito Bardi, e agli assessori alla Sanità e alle Attività produttive, Rocco Leone e Francesco Cupparo.

«Così come - prosegue l’Anci - ribadiamo la necessità di utilizzo capillare dei test rapidi antigenici necessari a organizzare un capillare tracciamento del contagio. E' necessario perciò realizzare in brevissimo tempo una iniziativa concertata tra tutte le parti interessate finalizzata a realizzare un’azione che restituisca sicurezza e serenità a tutti coloro che lavorano, alle loro famiglie e alle comunità. Per parte nostra confermiamo l’impegno di tutti i Sindaci dei Comuni dell’area Nord della Basilicata alla piena e leale collaborazione per realizzare le massime condizioni di sicurezza superando qualunque difficoltà». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725