Lunedì 27 Settembre 2021 | 14:13

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Le dichiarazioni

Covid a Potenza, Asp: «Gli ospedali non sono in affanno»

Così il direttore sanitario dell’Asp (Azienda sanitaria di Potenza), Luigi D’Angola

Potenza, donna nel limbo del Covid: «Sì o no?  Sono isolata da oltre un mese»

foto Tony Vece (repertorio)

POTENZA - Nonostante «la massiccia diffusione» del coronavirus, gli ospedali della provincia di Potenza «non risultano in affanno» e «l'indice di resilienza delle strutture sanitarie è rassicurante».
Lo ha detto - secondo quanto reso noto in un comunicato diffuso dalla prefettura - il direttore sanitario dell’Asp (Azienda sanitaria di Potenza), Luigi D’Angola, nel corso di una riunione del Comitato provinciale di ordine e sicurezza pubblica.
Lo stesso direttore sanitario ha inoltre evidenziato che «le terapie intensive regionali non sono sature e che comunque, per fronteggiare l’eventuale sofferenza dei reparti, è prevista l'attivazione dell’ospedale di Venosa (Potenza) quale ospedale Covid, in maniera tale da alleggerire il carico di pazienti sulle altre strutture sanitarie e nelle Rsa».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie