Lunedì 13 Luglio 2020 | 10:11

NEWS DALLA SEZIONE

nel Potentino
Venosa, carabinieri smantellano piazza di spaccio: 4 arresti

Venosa, carabinieri smantellano piazza di spaccio: 4 arresti. Pusher anche davanti alle scuole

 
Centro storico
Potenza, tavoli e locali all’aperto . La piazza rivive causa Covid

Potenza, tavoli e locali all’aperto. La piazza rivive dopo il Covid

 
Istruzione
Basilicata, Medicina: manca solo la firma, dal 2021 qui 60 matricole

Basilicata, Medicina: manca solo la firma, dal 2021 qui 60 matricole

 
Il virus
Coronavirus in Basilicata, un nuovo caso positivo di rientro

Coronavirus in Basilicata, un nuovo caso positivo di rientro

 
Ambiente
Viggiano, una fiammata al centro olio e via ai controlli

Viggiano, una fiammata al centro olio e via ai controlli

 
nel Potentino
Cerca di dare fuoco a sede Cisl Melfi: arrestato 51enne

Cerca di dare fuoco a sede Cisl Melfi: arrestato 51enne

 
Il caso
Potenza, violenza sessuale: confermata condanna a farmacista «spione»

Potenza, violenza sessuale: confermata condanna a farmacista «spione»

 
Economia
Basilicata, la Regione chiede 80 centesimi, Eni ne offre 20 a barile: scontro sul rinnovo

Basilicata, la Regione chiede 80 centesimi, Eni ne offre 20 a barile: scontro sul rinnovo

 
La richiesta
Potenza, distretto petrolifero Val d’Agri sindacati: «Bardi convochi subito tavolo»

Potenza, distretto petrolifero Val d’Agri sindacati: «Bardi convochi subito tavolo»

 
l'opera pubblica
Potenza, inaugurato sottopasso di via Calabria per migliorare mobilità cittadina

Potenza, inaugurato sottopasso di via Calabria per migliorare mobilità cittadina

 
bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, nessun nuovo contagio su 217 test: restano 3 i positivi

Coronavirus in Basilicata, nessun nuovo contagio su 217 test «Quarantena per chi arriva da Paesi a rischio»

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari cerca una notte rock nel labirinto dei playoff

Bari cerca una notte rock nel labirinto dei playoff

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barigiornali e caffè
Gioia del Colle, il barista camerunense confessa «Senza la Gazzetta non so stare»

Gioia del Colle, il barista camerunense confessa: «Senza la Gazzetta non so stare»

 
Materanel materano
Marconia, 91enne ucciso a coltellate in casa: arrestato parente dopo 7 mesi

Marconia, 91enne ucciso a coltellate in casa: arrestato parente dopo 7 mesi

 
Potenzanel Potentino
Venosa, carabinieri smantellano piazza di spaccio: 4 arresti

Venosa, carabinieri smantellano piazza di spaccio: 4 arresti. Pusher anche davanti alle scuole

 
Foggiatragedia sfiorata
Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

 
Brindisil'arresto
Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

 
Tarantosbarchi
MIgranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare sul territorio

Migranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare

 
Lecceil caso in salento
Otranto, «È un lupo oppure un cane inselvatichico?. Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»

«È un lupo o un cane inselvatichito? Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»: parla l'esperto

 
BatAmbiente
Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

 

i più letti

la sorpresa

San Fele: l'«oasi Covid-free» piace alla stampa americana, in prima sul Washington Post

E il piccolo comune montano della Basilicata diventa simbolo di speranza

San Fele: l'«oasi Covid-free» piace alla stampa americana, in prima sul Washington Post

Gli Stati Uniti d’America sono nel pieno dell’emergenza Coronavirus, e San Fele, la piccola città montana lucana è un sogno. Un sogno che approda sulla prima pagina del Washington Post per appagare il desiderio di normalità dei lettori e offrire un messaggio di speranza. Perché come narra il terso, in questa terra a quattro ore a sud di Roma, «in un posto in cui nessuno si è rivelato positivo o si è ammalato» la vita sembra poter fare a meno anche di tante precauzioni, perché, come dice il sindaco Donato Sperduto, «tutti conoscono tutti, la nostra paura è chi viene dall’esterno».
E il giornale americano celebra la ricetta che ha portato questa piccola comunità lucana ad essere un’oasi fuori dal mondo e dalle sue afflizioni per la pandemia, un po’ come una piccola Nuova Zelanda: «Con una combinazione di isolamento geografico, precauzioni iniziali e buona fortuna, la città di San Fele non ha mai avuto nemmeno una curva del coronavirus da appiattire». Un’oasi, ma con la guardia alta: la paura che il contagio arrivi, i visitatori che prima giungevano nel fine settimana accolti con gioia e che oggi scarseggiano e sono fonte di preoccupazione. A San Fele il Covid non c’è, il timore sì. Ma già questo è abbastanza per fare invidia e dare speranza agli Usa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie