Giovedì 21 Gennaio 2021 | 05:42

NEWS DALLA SEZIONE

la richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
dati regionali
Covid, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%) e nessun decesso: somministrati oltre 10mila vaccini

Covid in Basilicata, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%): somministrati oltre 10mila vaccini

 
stalking
Potenza, atti persecutori nei confronti della ex compagna: arrestato 52enne

Potenza, atti persecutori nei confronti della ex compagna: arrestato 52enne

 
automotive
Melfi, Fca fa spazio a Stellantis anche sulle tute di lavoro

Melfi, Fca fa spazio a Stellantis anche sulle tute di lavoro

 
L'iniziativa
Potenza, un «pasto sospeso» per i più bisognosi e per aiutare i ristoratori

Potenza, un «pasto sospeso» per i più bisognosi e per aiutare i ristoratori

 
monitoraggio
Potenza, fiammate nel Centro olio Tempa Rossa: Total rischia multe pesanti

Potenza, fiammate nel Centro olio Tempa Rossa: Total rischia multe pesanti

 
Il virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
La pandemia
Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

 
la protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 
a Castelsaraceno
Bloccati su una parete del Monte Alpi, nel Potentino: salvati due alpinisti

Bloccati su una parete del Monte Alpi, nel Potentino: salvati due alpinisti

 
Demografia
Cresce la «città fantasma»: in Basilicata 1 casa su 3 è vuota

Cresce la «città fantasma»: in Basilicata 1 casa su 3 è vuota

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Verso il voto

Basilicata, c'è un astronomo in corsa per la Regione

Francesco Vespe candidato presidente per la Lega Sud Ausonia: «Corriamo da soli»

Basilicata, c'è un astronomo in corsa per la Regione

L’astronomo Francesco Vespe è il candidato della Lega Sud Ausonia alla presidenza della Regione Basilicata alle prossime elezioni. Dal grande gioco degli scacchi, di cui vespe è maestro, a quello della politica, anche se per Vespe non è la prima volta impegnarsi in vicende partitiche. 

«E certo - risponde - anche se la politica è una pratica più “raffinata” ed allo stesso tempo sleale».

Lega Sud Ausonia nasce alla fine degli anni Novanta come reazione alle politiche contro il Mezzogiorno. In questo solco sta Vespe, già da qualche anno, che del territorio e delle sue rivendicazioni fa la sua bandiera. 

Astronomia (Vespe ha partecipato a quasi tutte le attività sviluppate nel Centro di geodesia spaziale di Matera), è stato campione regionale di scacchi ed ha bazzicato la politica attraverso gruppi civici (si parlò di una sua possibile vicinanza ai 5 Stelle). «Stavamo, da tempo, a rimuginare per dare vita ad un fronte di opposizione a chi ha governato sinora questa regione - dice - e a chi si presenta come alternativa a loro. Poi abbiamo rotto gli indugi e quindi la decisione di scendere in campo, grazie all’incoraggiamento della Lega Sud». 

Ma avete dei riferimenti politici, degli alleati? «Siamo del tutto autonomi, corriamo da soli, aperti ad accogliere chiunque condivida i nostri obiettivi, senza preclusioni, ma rifuggiamo dai soliti giochi di palazzo». Quali sono questi obiettivi? 

«Il programma è consistente, ma il denominatore comune è migliorare la vita di questa regione. Bisogna rendere affascinante la nostra terra, con la Zona economica speciale, con le reti del sapere, favorendo investimenti interni ed esterni. Tutto questo salvaguardando l’autonomia della Basilicata». Ma l’autonomia rispetto a che cosa? «Dai condizionamenti governativi, vogliamo essere padroni delle nostre risorse, basta con i predoni che prendono dai settori energetici, dall’agricoltura, dalle nostre acque e scappano via». Quindi basta con le estrazioni petrolifere? «È una stagione che va chiusa, nel senso che quanto è stato già fatto resta, anche perché non possiamo opporci, ma non più autorizzazioni a trivellare». E che pensate di Matera 2019? 

«Per ora godiamoci questo evento, naturalmente con tutto quello che gira male di questa storia, ma non diventi solo una mirabile parentesi. Deve essere il pretesto per innescare frutti continui, stabili. In quest’ottica - sottolinea Vespe - non si deve rinunciare all’infrastrutturazione, la ferrovia nazionale, in tal senso, è indispensabile». Nella vostra lista chi ci sarà? «Il mondo agricolo, i precari, in genere lo spaccato della società reale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie