Giovedì 25 Aprile 2019 | 00:46

NEWS DALLA SEZIONE

Il nuovo volto della regione
Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

 
Le indagini
Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

 
Petrolio lucano
Basilicata, Rockhopper rilancia: è scontro con Di Maio

Basilicata, Rockhopper rilancia: è scontro con Di Maio

 
Il caso
Basilicata, petrolio contaminato in Val D'Agri: un arresto

Val D'Agri, petrolio contaminato: arrestato dirigente Eni 
«Massima collaborazione»

 
La nuova giunta
Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

 
Elezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 
L'annuncio
Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

 
La curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto.La squadra fa ricorso ma viene respinto

 
A potenza
Ospedale San Carlo, da giugno sospesi 14 ambiti intramoenia

Ospedale San Carlo, da giugno sospesi 14 ambiti intramoenia

 
Nel Potentino
Melfi, costrinse compagna incinta a prostituirsi: arrestato

Melfi, costrinse compagna incinta a prostituirsi: arrestato

 
Parco del Pollino
Il parco naturalistico «Viggianello Waterland» diventa realtà

Il parco naturalistico «Viggianello Waterland» diventa realtà

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl premio
Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
LecceTecnologia
Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

 
BatLavoro
Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

 
FoggiaL'intervista
Giannini: «Al treno-tram la Regione ha rinunciato»

Giannini: «Al treno-tram Foggia-Manfredonia la Regione ha rinunciato»

 
BrindisiStalking
Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 
PotenzaIl nuovo volto della regione
Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

 

Stalking

Potenza, incendiò 2 auto della famiglia della sua ex: arrestato 22enne

Le indagini dei Carabinieri sono cominciate dopo l’incendio di due auto di proprietà della famiglia di una giovane donna residente a Tito

pedofilia

POTENZA -  Un giovane di 22 anni è stato arrestato oggi, a Potenza, dai Carabinieri, con le accuse di atti persecutori e danneggiamento seguito da incendio. I militari hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip presso del Tribunale del capoluogo, su richiesta della Procura della Repubblica. Le indagini dei Carabinieri sono cominciate dopo l’incendio di due auto di proprietà della famiglia di una giovane donna residente a Tito (Potenza). Nel cercare il movente dell’incendio, gli investigatori hanno approfondito il legame fra la donna e il giovane, che non si era mai rassegnato alla fine della relazione. Lentamente, la donna è stata convinta ad «aprirsi» e ha raccontato che dal 2016 riceveva molestie dall’ex fidanzato, «con continue telefonate ed appostamenti per convincerla, in tutti i modi, a riprendere" il rapporto. In un’occasione, il giovane ha detto chiaramente alla donna di aver incendiato le auto «per continuare a spaventarla e soggiogarla psicologicamente"; in un’altra circostanza, ha spiegato alla ragazza di «conoscere già la nuova auto che i suoi genitori avevano acquistato dopo l’incendio delle precedenti». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400