Venerdì 19 Aprile 2019 | 16:14

NEWS DALLA SEZIONE

L'annuncio
Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

 
La curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto

 
A potenza
Ospedale San Carlo, da giugno sospesi 14 ambiti intramoenia

Ospedale San Carlo, da giugno sospesi 14 ambiti intramoenia

 
Nel Potentino
Melfi, costrinse compagna incinta a prostituirsi: arrestato

Melfi, costrinse compagna incinta a prostituirsi: arrestato

 
Parco del Pollino
Il parco naturalistico «Viggianello Waterland» diventa realtà

Il parco naturalistico «Viggianello Waterland» diventa realtà

 
Stalking
Melfi, chiedeva sesso alla sua ex minacciando il «revenge porn»

Melfi, chiedeva sesso alla sua ex minacciando il «revenge porn»

 
La terra trema
Paura nella notte nel Potentino: scossa di terremoto di magnitudo 2.9

Paura nella notte nel Potentino: scossa di terremoto di magnitudo 2.9

 
Neo governatore
Regione Basilicata, arriva l'insediamento di Bari

Basilicata, Bardi insediato: è presidente della Regione

 
Sentenza
Potenza, abusò di minori in casa famiglia e clinica: condannato a 9 anni

Potenza, abusò di minori in casa famiglia e clinica: condannato a 9 anni

 
Il punto
Basilicata, 10 comuni ad alto rischio Radon

Basilicata, 10 comuni ad alto rischio Radon

 
Nel Potentino
Avigliano, principio d'incendio su scuolabus, salvi alunni

Avigliano, principio d'incendio su scuolabus, salvi alunni

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa scomparsa
Bari piange il professor Domenico D'Oria: il cordoglio di Decaro e Emiliano

Bari piange il professor Domenico D'Oria: il cordoglio di Decaro e Emiliano

 
TarantoA grottaglie (Ta)
Cinzella Festival: nella line-up anche gli Afterhours, oltre a Franz Ferdinand, Marlene Kuntz, White Lies

Cinzella Festival: nella line-up anche gli Afterhours, oltre a Franz Ferdinand, Marlene Kuntz, White Lies

 
Materavittima un materano
Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

 
PotenzaL'annuncio
Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

 
BrindisiA Ostuni
Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

 
LecceVerso il voto
«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

 
FoggiaAccoglienza
Borgo Mezzanone, migranti cercano un altro ghetto

Borgo Mezzanone, migranti cercano un altro ghetto

 
BatÈ incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 

La delibera

Sanità, la Regione Basilicata
taglia gli stipendi ai manager

La riduzione è di circa 6mila euro l'anno e porterà l'indennità a 128mila euro

Regione Basilicata  problemi per gli stipendi

Tagliare: non solo sui costi sanitarie ma anche sugli stipendi. Quelli dei vertici, però. Quelli dei direttori generali della sanità.
Mentre in Basilicata si infiamma il dibattito sulla riforma del sistema sanitario regionale la «governatrice» ed assessore regionale alla Sanità, Flavia Franconi, assesta un colpo ai conti riducendo le indennità percepite dai direttori generali della sanità lucana.
È di ieri, infatti, l’approvazione da parte della Giunta regionale della delibera (la numero 931 del 2018) con cui vengono indicate le direttive sulle retribuzione dei direttori generali delle aziende e degli enti del servizio sanitario regionale. Direttive che prevedono, appunto, una riduzione delle indennità percepite dai vertici delle Aziende sanitarie di Potenza e di Matera, dell’Istituto di ricovero e cura Crob e dell’Azienda ospedaliera «San Carlo».
Il taglio è di circa sei mila euro l’anno ed ha portato lo stipendio lordo dei dg a 128mila euro l’anno. Livellandoli in qualche modo alle retribuzioni che vengono percepite dai direttori generali dei Dipartimenti regionali ed ai vertici degli altri enti sub-regionali.
Insomma, da oggi in poi gli attuali vertici avranno meno soldi in busta paga. Una scelta che il governo regionale ha voluto fare sua in particolar modo dopo che il tema era stato affrontato anche nella relazione del giudice contabile Vanessa Pinto sulla parifica del bilancio 2016.
«Nella scelta della riduzione abbiamo tenuto conto in parte dalla segnalazione fattaci nel corso della parifica ed in parte dalla volontà espressa anche dai consiglieri regionali che si sono autoridotti le indennità» sottolinea la governatrice Franconi. Evidenziano il segnale voluto dare alla comunità lucana,

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400