Martedì 26 Gennaio 2021 | 01:28

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccela polemica
Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

 
Tarantopiano industriale
Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

 
Homela tragedia
Bari, bambino di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipoitizza suicidio

Bari, bimbo di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipotizza suicidio. Gioco online? «Non sappiamo»

 
FoggiaLa decisione
Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

 
Potenzamaltempo
Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

«Nuovo Isee strumento molto utile»

BARI - «Il nuovo Isee e il casellario di assistenza sono due strumenti molto utili». Lo ha detto il presidente dell’Inps, Tito Boeri, intervenendo oggi nell’Università di Bari ad un confronto con il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulle politiche di contrasto alla povertà, ed in particolare sul quadro nazionale e sulla proposta del Reddito di Dignità (ReD) in Puglia.


«Il nuovo Isee sta attecchendo e ci sta fornendo aiuto. Anche se molti lo hanno attaccato io, invece, devo dire che sulla base dei dati sta funzionando bene e che - ha spiegato Boeri - ha scoraggiato comportamenti opportunistici, visto il forte calo delle famiglie che lo hanno compilato dichiarando di avere un patrimonio immobiliare uguale a zero.

L’altro strumento è il casellario di assistenza, che deve andare a censire tutti i trasferimenti che sono dati alle persone in condizioni di bisogno, ma in questo caso si procede molto lentamente. Ad esempio, in Puglia solo quattro Comuni hanno inviato i dati».


Quanto alla proposta del Reddito di Dignità (ReD) in Puglia, Boeri ha assicurato che «Inps è pronto a dare suo contributo, come fatto in passato per altre misure adottate in Puglia; a dare contributo come ente erogatore che fa trasferimenti ma anche ad aiutare nella fase d’istruttoria incrociando le banche dati. Noto - ha aggiunto Boeri - diverse somiglianze con la nostra proposta: l’universalismo selettivo, il percorso d’inclusione attiva, il riferirsi all’insieme del nucleo familiare e il guardare al patrimonio. La differenza è che non si dà somma fissa ma si integra. Con la nostra proposta infatti si tende ad integrare il reddito nella fascia di età più critica degli over 55: fissata ad esempio la soglia a 500 euro, noi integriamo con 200 se il reddito è a 300, guardando a condizioni di reddito e proprietà. Non è assistenzialismo, ma un modo per recuperare le persone al tessuto sociale». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400