Martedì 18 Maggio 2021 | 00:17

NEWS DALLA SEZIONE

Poesia
Poetry Slam, l'Italia vince la Coppa del Mondo con il barese Giuliano Logos

Poetry Slam, l'Italia vince la Coppa del Mondo con il barese Giuliano Logos

 
Il caso
Gli ortodossi russi tornano in Basilica dopo due anni

Bari, gli ortodossi russi tornano in Basilica dopo due anni

 
Cultura
Bari, al Teatro Petruzzelli la rassegna Aus Italien: streaming il 18 e 19 maggio

Bari, al Teatro Petruzzelli la rassegna Aus Italien: streaming il 18 e 19 maggio

 
Letteratura
Festival, il «Libro Possibile» compie 20 anni e raddoppia, a Polignano e Vieste

Festival, il «Libro Possibile» compie 20 anni e raddoppia, a Polignano e Vieste

 
la curiosità
Salvini e le vacche sul mare del Gargano

Salvini e le vacche sul mare del Gargano

 
Il percorso
Domani al via la Mezza maratona di Barletta

Domani al via la Mezza maratona di Barletta

 
I dati
Covid 19, a Matera ci sono i primi segnali di ripresa per il turismo

Covid 19, a Matera ci sono i primi segnali di ripresa per il turismo

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio, ecco la storia di Bari-Foggia

Calcio, ecco la storia di Bari-Foggia

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl siderurgico
Taranto, ex Ilva: sindacati chiedono conferma "una tantum" del 3%

Taranto, ex Ilva: sindacati chiedono conferma "una tantum" del 3%

 
BariL'impatto
Bari, due incidenti in tangenziale in direzione Brindisi: un ferito

Bari, due incidenti in tangenziale in direzione Brindisi: un ferito

 
LecceIl caso
Tap: al via market test per espansione capacità gasdotto

Tap: al via market test per espansione capacità gasdotto

 
FoggiaL'incidente
Foggia, carambola tra tre auto in via Lucera: un ferito

Foggia, carambola tra tre auto in via Lucera: un ferito

 
BatAd Andria
Arsenale sequestrato a ex gip, De Benedictis ammette: «Mie solo alcune di quelle armi»

Arsenale sequestrato a ex gip, De Benedictis ammette: «Mie solo alcune di quelle armi»

 
MateraLa scorsa notte
Matera, incendio in capannone area industriale: danni

Matera, incendio in capannone area industriale: danni

 
BrindisiTerritorio
Torre Guaceto tra le migliori aree protette dell’intero Mediterraneo

Torre Guaceto tra le migliori aree protette dell’intero Mediterraneo

 

i più letti

Istruzione

«Niente tirocini in ateneo, noi condannati all'ignoranza»: lo sfogo di uno studente pugliese

«L’Università di Bari mostra un totale disinteresse, mostra di aver letteralmente sprecato le oltre 5000 dosi di vaccini somministrate, per rimanere in Dad»

Palazzo Ateneo sito in Piazza Umberto I, 1, 70121 Bari

Affido queste riflessioni alla stampa, perché ho fiducia nell’importanza e nel ruolo che i giornali svolgono. Sono riflessioni sicuramente dettate dalla rabbia e da mesi e mesi di tante piccole e grandi delusioni, ma anche dall’atroce consapevolezza di tutto ciò che non posso e non voglio scrivere, ma che quotidianamente vivo all’interno dell’Università.
Apprendo con rammarico dal post su Facebook di un’associazione studentesca che per delibera del Senato Accademico, i tirocini di ogni tipo e tutte le altre attività in presenza, verranno sospese almeno fino al 31 maggio 2021. Non entro del merito del mio caso particolare, ma rimango esterrefatto nel rilevare una tale inerzia e indifferenza davanti ad una generazione di promettenti studenti che si avvia a diventare una generazione di lavoratori incompetenti. Ci state condannando all’ignoranza. Saranno autorizzati solo i tirocini per gli studenti di medicina. È notevole il lavoro che coloro che lavorano nel mondo della sanità stanno compiendo in questi mesi, ed è sicuramente importantissimo. Ma non posso esimermi dal notare che i medici non sono l’unica categoria professionale di cui un Paese al collasso, come l’Italia, ha bisogno. Occorrono operatori ben formati nel settore agroalimentare, nel settore turistico, in ambito economico, abbiamo bisogno di insegnanti, psicologi, scienziati, fisici, chimici, biologi. L’Italia, la Puglia, hanno bisogno di studiare, lavorare, scoprire, innovare! È grazie alla scienza e alla conoscenza che ci salveremo, non con la paura e l’indifferenza. Ignoranza è uguale a morte. Morte cerebrale, culturale della nostra Puglia e della nostra Italia.

L’Università di Bari mostra un totale disinteresse, mostra di aver letteralmente sprecato le oltre 5000 dosi di vaccini somministrate, per rimanere in Dad. Io non discuto sulla necessità di adottare misure di contenimento della pandemia, evidentemente necessarie. Ma che l’Università si assuma la responsabilità di bloccare ogni attività per altri due mesi (fino al 31 maggio), quando nessun documento nazionale o regionale prevede provvedimenti oltre il 30 Aprile, francamente mi sembra assurdo. Sento montare dentro di me una rabbia indicibile. In questi mesi non sono state diminuite le tasse universitarie, a fronte di un servizio chiaramente deficitario; in alcuni dipartimenti si è deliberatamente scelto di non riprendere le attività in modalità mista quando previsto; decine di biblioteche e archivi sono state e sono tuttora chiuse con le scuse più disparate; e ora anche i tirocini curricolari sono sospesi per altri due mesi. Personalmente non metto piede nel mio Dipartimento da oltre un anno, non per causa mia. Penso che nei momenti più bui e tenebrosi debbano venir fuori le potenzialità migliori di una persona come di un ente con tanto potere tra le mani come la nostra Università, ma mi rendo conto che le mie aspettative sono troppo alte. Mi rendo conto che questo «restare al Sud» sta diventando una barzelletta per incatenarci in un sistema che non si vuole riprendere. Perché è una questione di VOLERE. Rimaniamo impanati in questa melma, mentre la scienza, il futuro, la cultura si allontanano. Anzi, rimanete, perché io certamente non resterò. Con somma delusione, ma con la speranza invitta che altrove potrò coltivare più serenamente i miei sogni e spendere tutto il mio amore per la scienza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie