Venerdì 16 Aprile 2021 | 03:59

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
A Bari il progetto fotografico su pandemia, donne e smartworking

A Bari il progetto fotografico
su pandemia, donne e smartworking

 
Il progetto
Al liceo classico di Gallipoli il salotto virtuale delle ragazze

Al liceo classico di Gallipoli il salotto virtuale delle ragazze

 
La testimonianza
«Darò gli 800 euro ai poveri», parla Nardino, 35enne di Giovinazzo, «cavia» del vaccino italiano

«Darò gli 800 euro ai poveri», parla Nardino, 35enne di Giovinazzo, «cavia» del vaccino italiano

 
Nuovo calendario
Francesco Renga, tour rinviato: il 22 dicembre tappa a Bari

Francesco Renga, tour rinviato: il 22 dicembre tappa a Bari

 
Il caso
Lequile, avvistata la pantera vicino a un market da un autista

Lequile, nuovo avvistamento della pantera: era vicino un market

 
Letteratura
Salone del Libro Torino, sinergia con la Puglia per «Adotta uno scrittore»

Salone del Libro Torino, sinergia con la Puglia per «Adotta uno scrittore»

 
L'emergenza
Xylella, online lo spot per sensibilizzare cittadini e istituzioni

Xylella, online lo spot per sensibilizzare cittadini e istituzioni

 
L'intervista
Bari, la testimonianza: «Io, dentista, volontario per dare un contributo nei vaccini»

Bari, la testimonianza: «Io, dentista, volontario per dare un contributo nei vaccini»

 
Boom Radiovisione
«Radio e video, da 20 anni unione perfetta», parola a Lorenzo Suraci

«Radio e video, da 20 anni unione perfetta», parola a Lorenzo Suraci

 
La città che cambia
Bari, ecco montato il primo «candelabro» sul lungomare di San Cataldo

Bari, ecco montato il primo «candelabro» sul lungomare di San Cataldo

 
Il riconoscimento
Pane di Altamura, Consiglio Puglia chiede patrimonio Unesco

Pane di Altamura, Consiglio Puglia chiede patrimonio Unesco: è il più amato degli italiani

 

Il Biancorosso

Serie C
Palermo e Bari: rendimenti a confronto in vista del match di domenica al S.Nicola

Palermo e Bari: rendimenti a confronto in vista del match di domenica al S.Nicola

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantocontrolli guardia costiera
Taranto, sequestrati 8 quintali di cozze di dubbia provenienza: due persone denunciate

Taranto, sequestrati 8 quintali di cozze di dubbia provenienza: due denunciati

 
Potenzala preoccupazione
Melfi, confronto Stellantis: «Ridurre sprechi ma non occupazione»

Melfi, confronto Stellantis: «Ridurre sprechi ma non occupazione»

 
Barila sentenza
Bari, aggredì cronista: moglie boss clan Striscgiuglio condannata a 16 mesi

Bari, aggredì cronista: moglie boss clan Strisciuglio condannata a 16 mesi

 
Foggiala nomina
Foggia, comandante provinciale Gdf di Potenza entra nella Giunta Landella

Foggia, comandante provinciale Gdf di Potenza entra nella Giunta Landella

 
Batla video-denuncia
Andria, ragazzini appiccano incendio all'esterno del Palazzetto dello sport: «Mi cadono le braccia»

Andria, ragazzini appiccano incendio all'esterno del Palazzetto dello sport: «Mi cadono le braccia»

 
LecceMotori
Casarano, da domani il 27esimo rally

Casarano, da domani il 27esimo rally

 
BrindisiNel Brindisino
Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

 
MateraIl caso
Matera, violenze sulla compagna e scappa in Albania per non farsi arrestare: trovato 70enne, ai domiciliari

Matera, violenze sulla compagna e scappa in Albania per non farsi arrestare: trovato 70enne, ai domiciliari

 

i più letti

un «pezzo» di storia

Taranto, storica locomotiva torna in Arsenale marina militare

Il cimelio è stato collocato su un breve tratto di binari e traversine nella piazzetta antistante la Mostra Storica Arsenale (Mo.S.A.)

Taranto, storica locomotiva torna in Arsenale marina militare

TARANTO - Dopo 51 anni di dismissione, la storica Locomotiva 835327 è tornata nell’Arsenale Militare Marittimo di Taranto, diretta nei pressi della piazzetta antistante la Mostra Storica Arsenale (Mo.S.A.),dove è stata posizionata su un breve tratto di binari e traversine per fare da vetrina e dare così il benvenuto ai visitatori.

La Locomotiva 835327 è stata attiva dagli anni '20 e fino al 1969, anno in cui fu dismessa. Recuperata e trasportata nel 2010 all’officina delle Ferrovie dello Stato di Taranto, dall’Associazione Treni Storici di Puglia è stata sottoposta ad un accurato restauro conservativo. Agiva lungo il tratto costiero della «Circummarpiccolo» per il trasporto di materiali e del personale, collegando principalmente lo stabilimento arsenalizio con la polveriera di Buffoluto.

Il suo ritorno in Arsenale è avvenuto con un trasporto speciale che è partito dal deposito ferroviario e si è diretto fino all’ingresso di Porta Levante, in località Cimino. Per il direttore dell’Arsenale, contrammiraglio Luigi Schinelli, che già si era adoperato per la riattivazione della sirena dell’Arsenale, «è un pezzo di storia dell’Arsenale e della città di Taranto che riaffiora. Arricchirà il patrimonio storico del nostro stabilimento a testimonianza di una lunga ed importante storia costruita con il sacrificio del personale militare e civile che ci ha lavorato». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie