Sabato 29 Febbraio 2020 | 12:14

NEWS DALLA SEZIONE

l'iniziativa
Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

 
il 23 maggio
Il Premio Barocco torna a Lecce, al Teatro Apollo, con Giorgino e Luisa Corna

Il Premio Barocco torna a Lecce, al Teatro Apollo, con Giorgino e Luisa Corna

 
l'emergenza
Il Coronavirus ferma il Carnevale di Putignano: niente festa della Pentolaccia

Il Coronavirus ferma il Carnevale di Putignano: niente festa della Pentolaccia

 
Ironia sul web
Il «Virus Corona» diventa una canzone firmata da Rimbamband e Renato Ciardo

Il «Virus Corona» diventa una canzone firmata dalla Rimbamband

 
La curiosità
Sannicandro, farmacia regala Amuchina ai clienti: «La vostra salute ci sta a cuore»

Sannicandro, farmacia regala Amuchina ai clienti: «La vostra salute ci sta a cuore»

 
La curiosità
Gli studenti di Gravina sfornano il robot appassionato di arte, storia e teatro

Gli studenti di Gravina sfornano il robot appassionato di arte, storia e teatro

 
La curiosità
Cavalli «scortati» dai carabinieri sulla Potenza-Melfi

Cavalli «scortati» dai carabinieri sulla Potenza-Melfi

 
La storia
Lucera, Ozn e Jaguar 14 anni appassionati di rap e futuro da cantanti

Lucera, Ozn e Jaguar 14 anni appassionati di rap e futuro da cantanti

 
La curiosità
L’amuchina, geniale invenzione di un ingegnere di Altamura

L’amuchina, geniale invenzione di un ingegnere di Altamura

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceè mistero
Lecce, quattro auto date alle fiamme nella notte: indagano i cc

Lecce, quattro auto date alle fiamme nella notte: indagano i cc

 
Materal'iniziativa
Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

 
Baria poggiofranco
Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

 
Foggianel Foggiano
Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

 
TarantoNel Tarantino
Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

 
Batcoronavirus
Trani, il sindaco dispone chiusura scuole per sanificazione

Bat, scuole chiuse per sanificazione

 
Brindisidai carabinieri
S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

 

i più letti

Cinema

Al Festival di Berlino sbarca «Semina il vento» del tarantino Caputo

Apulia Film Commission e Regione, prosegue momento magico Puglia

Al Festival di Berlino sbarca «Semina il vento» del tarantino Caputo

Il film «Semina il vento» del regista tarantino Danilo Caputo è stato selezionato nella sezione Panorama al 70/o Festival internazionale di Berlino, in programma dal 20 febbraio all’1 marzo. Lo annunciano Fondazione Apulia Film Commission e Regione, che hanno contribuito al film, tutto pugliese, co-prodotto da Okta Film con Rai Cinema per l'Italia, Jba Production per la Francia e Graal Films per la Grecia. Fondazione e Regione si dicono «orgogliose», in una nota, e parlano di 'momento magicò della Puglia che prosegue, dopo la Festa del Cinema di Roma vinta dal docufilm «Santa subito» di Alessandro Piva e, non ultimo, il «Pinocchio» di Garrone nella sezione non competitiva 'Berlinale Special Gala'.

«Semina il vento», ambientato tra alberi d’olivo e scenari industriali, racconta una storia di ribellione e rinascita, esplorando il conflitto tra due modi di vivere la natura, quello di Nica ereditato dalla nonna e quello di Demetrio, figlio di un progresso industriale che ha disatteso promesse. Interpreti Yile Yara Vianello, Caterina Valente, Espedito Chionna e Feliciana Sibilano, in 5 settimane di riprese compiute tra Taranto e provincia (San Marzano di San Giuseppe, Grottaglie, Monteiasi e Statte), con oltre 30 unità lavorative pugliesi; già la sceneggiatura, scritta dal regista con Milena Magnani, era stata selezionata all’ottava edizione dell’Apulia Film Forum a Vieste nel 2017. Il contributo di Apulia Film Fund della Regione Puglia è stato di 157.714,00 euro; il film ha ottenuto i benefici del Fondo Mibact per le coproduzioni cinematografiche tra Italia e Francia, del Centre National de la Cinématographie francese, il contributo Mibact per le opere di giovani autori, il sostegno di Eurimages e del fondo del Consiglio d’Europa per la co-produzione e la distribuzione di film europei.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie