Giovedì 28 Maggio 2020 | 21:27

NEWS DALLA SEZIONE

il libro
Un road movie lungo i mari del Salento

«In bici lungo i mari del Salento»: il percorso di Roberto Guido in un libro e un road movie

 
tecnologia
Policlinico Bari, il corso di preparazione al parto si segue online

Policlinico Bari, il corso di preparazione al parto si segue online

 
La recensione
Una immagine del film

La speranza nel Sud di «Bar Giuseppe»: da oggi su Rai Play il film di Giulio Base

 
Ostaggi Selvaggi
Felice Laudadio con la moglie Orsetta Gregoretti

«Il Bif&est di Bari appeso a un filo»: Laudadio attende il 'sì' da Emiliano

 
IL PREMIO
Andria: «Cut cut JA», vado dal coiffeur con l’app dell’Itis Jannuzzi

Andria: «Cut cut JA», vado dal coiffeur con l’app dell’Itis Jannuzzi

 
SPETTACOLI
Amore e accoglienza al «Bar Giuseppe»

Amore e accoglienza al «Bar Giuseppe»: il film di Giulio Base girato tra Puglia e Basilicata

 
fase 2
Wedding, a rischio 50mila matrimoni: la chiesa, il bacio, la sala e il ballo. I tanti «nodi»

Wedding, a rischio 50mila matrimoni: la chiesa, il bacio, la sala e il ballo, i tanti «nodi»

 
il libro
E Luca Bianchini manda baci da Polignano tra nozze e un «toy boy»

Luca Bianchini manda «Baci da Polignano», tra nozze e un «toy boy»

 
l'iniziativa
«L’Italia che canta». L’Orchestra di Bari online con la Cucinotta madrina

«L’Italia che canta»: l’Orchestra di Bari online con la Cucinotta madrina

 
L'idea
Bari, «Una barba a metà simbolo di una vita a metà», la protesta artistica contro il Covid

Bari, «Una barba a metà simbolo di una vita a metà», la protesta artistica contro il Covid

 

Il Biancorosso

serie C
Il tecnico biancorosso Vincenzo Vivarini

Il Bari pronto a tornare in campo: i play-off l’ipotesi più credibile

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa decisione
Basilicata, i tamponi si fanno come al «drive-in» a Villa d'Agri

Basilicata, i tamponi si fanno come al «drive-in» a Villa d'Agri

 
Tarantoil siderurgico
ArcelorMittal, non c'è accordo tra azienda e sindacati su proroga cig Covid

ArcelorMittal, non c'è accordo tra azienda e sindacati su proroga cig Covid

 
Leccel'incidente
Operaio morto in cantiere gasdotto Salento: indagato autista macchina posatubi

Operaio morto in cantiere gasdotto Salento: indagato autista macchina posatubi

 
Foggial'indagine
Foggia, conclusi test sierologici al Policlinico: positivo al Covid l'1,9% dei dipendenti

Foggia, conclusi test sierologici al Policlinico: positivo al Covid l'1,9% dei dipendenti

 
Baritecnologia
Policlinico Bari, il corso di preparazione al parto si segue online

Policlinico Bari, il corso di preparazione al parto si segue online

 
Brindisinel Brindisino
Ambiente, Emiliano: «Enel dismetterà Gruppo 2 centrale Cerano

Ambiente, Emiliano: «Enel dismetterà Gruppo 2 centrale Cerano

 
Batnella bat
Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

 
Materatecnologia
veduta di Montescaglioso

Montescaglioso, dal Comune un «no» deciso alla sperimentazione 5G

 

i più letti

La curiosità

Zecchino d'oro, due piccoli pugliesi in gara sul palco di Raiuno

Sono entrambi del Barese, Claudio di Locorotondo e Nausica di Molfetta

Zecchino d'oro, due piccoli pugliesi in gara sul palco di Raiuno

BARI - Ci saranno anche due piccoli pugliesi a interpretare le canzoni della 62/a edizione dello Zecchino d’Oro, la gara canora dei più piccoli che torna su Raiuno per quattro puntate, in diretta da 4 al 7 dicembre, con la finale condotta per la prima volta da Carlo Conti e Antonella Clerici. La direzione musicale è del maestro Peppe Vessicchio e il Coro, come sempre, è quello dell’Antoniano di Bologna, ora diretto da Sabrina Simoni.

Entrambi del Barese, i protagonisti pugliesi sono Claudio Rosato di Locorotondo, 7 anni, che canterà «O Tucano Goleador» e Nausica Speranzini di Molfetta, 6 anni, alle prese con il brano "Tosse». Sono due canzoni inedite, come le altre dieci in gara. Con loro, sale a 63 il numero di interpreti che nella storia dello Zecchino d’Oro hanno rappresentato la Puglia, facendone la terza regione più rappresentata d’Italia.

Tre gli appuntamenti pomeridiani del concorso (il 4 e 5 si ascoltano 6 canzoni a puntata, il 6 dicembre si riascoltano tutti i 12 brani in versione ridotta), che saranno condotti dalla Clerici in diretta dagli studi dell’Antoniano di Bologna, mentre la finale di sabato 7 sarà in prima serata, condotta anche da Carlo Conti in diretta dall’Unipol Arena di Casalecchio (Bologna), e si riascolteranno dal vivo tutte le 12 canzoni.

Una giuria di ospiti affiancherà la tradizionale giuria di bambini tra 8 e 12 anni per scegliere la canzone vincitrice: annunciati tra gli altri Giovanni Allevi, Luciana Littizzetto, Ficarra e Picone, Laura Chiatti, Claudia Gerini, Raoul Bova.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie