Lunedì 14 Ottobre 2019 | 02:34

NEWS DALLA SEZIONE

Ultranovantenne
Adriana Di Fiore Centanni

Morta Adriana Di Fiore Centanni, inventò il Capri Style

 
Firenze dal 7 al 10 gennaio 2019
Jil Sander guest designer Pitti Immagine Uomo 97 (foto da www.pittimmagine.com)

Pitti Uomo, Jil Sander è guest designer

 
Studieranno moda e business
La sede «Design Lab» di Polimoda a Firenze (foto da www.polimoda.com)

Polimoda, al via anno accademico con 2.300 studenti

 
Prime immagini scattate a Roma
Giambattista Valli

Profumo di couture in collezione H&M firmata da Valli

 
A Firenze
Gucci Garden di Firenze (foto da www.gucci.com)

Al Gucci Garden video e dibattito su processo creativo

 
In fase di sviluppo
Facebook

Facebook si lancia nella moda con l'Intelligenza Artificiale

 
Al Piccolo teatro
Lavinia Biagiotti

Biagiotti, un abito è Forever

 
Orgogliosamente indipendente
Scervino, inno all'italianità

Scervino, inno all'italianità

 
La stilista Anna Molinari
Blumarine (foto da www.blufin.it)

Blumarine, collezione dedicata alla gentilezza

 
Sfreccia sulle rotaie
Foto da www.instagram.com/mmissoni/

La prima collezione Margherita Maccapani Missoni

 
Dal 19 al 23 settembre
Sale alfieriane di Palazzo Chiablese a Torino (foto dalla pagina Facebook @iconicatorino)

Torna Iconica, quando Torino era capitale della moda

 

Il Biancorosso

Bari Ternana 2-0
Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamlili

Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamlili  Foto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batnel Nordbarese
Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

 
Foggiababy gang
Foggia, ragazzini aggrediscono passanti con calci e pugni

Foggia, ragazzini aggrediscono passanti con calci e pugni

 
Potenzanel Potentino
Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

 
Lecceil caso
Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

 
Tarantole polemiche
Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

 
MateraIl caso
Sparatoria nella notte a Policoro, due feriti: scatta un fermo

Mafia: duplice tentato omicidio a Policoro, fermato 49enne

 

i più letti

Sfreccia sulle rotaie

La prima collezione Margherita Maccapani Missoni

Modelli sfilano su tram, focus su archivio e riuso

Foto da www.instagram.com/mmissoni/

Foto da www.instagram.com/mmissoni/

MILANO - Sfreccia sulle rotaie il nuovo corso del brand M Missoni, da ora sotto la direzione creativa di Margherita Maccapani Missoni che ha scelto un format molto speciale per la presentazione della sua prima collezione. Un tour sul tram di Milano, 30 minuti, alcune fermate e ad ogni stop i modelli che salgono e scendono dalla carrozza.

A bordo, stampa, buyer e amici della famiglia Missoni, insieme alla stilista. Riutilizzare, ricombinare e rispettare sono le parole d’ordine per la stilista, che utilizza l’archivio storico dell’azienda come uno scrigno a cui attingere. Così stampe del passato e scarti di tessuto vengono riciclati, riproposti e riutilizzati in un altro modo: le sciarpe diventano vestiti, i filati avanzati diventano pullover, i tessuti d’arredo diventano cappotti; poi ritagli di tessuti diversi vengono cuciti insieme.

Non solo, una vecchia pubblicità di un profumo viene utilizzata come stampa, con i bottoni extra vengono create collane, mentre i vecchi loghi sono riportati in vita. «Quando mi è stato dato l’incarico ho pensato a come dare un’identità sua a M Missoni. - spiega la stilista - Mi sono immersa negli archivi, la cosa che mi è saltata agli occhi era l’idea di fare degli outfit che si potessero portare dalla mattina alla sera, volevo riprendere questa idea un pò abbandonata. Riprendere anche gli stock di Missoni, le stampe non utilizzate, questa è l'dea del riuso». Così dentro al tram sfilano 70 look, modelli e modelle selezionato con uno street casting.

«È una collezione che vuole essere sulle strade, in archivio ho trovato anche immagini di musicisti che suonavano sul tram a Milano. - spiega - Da qui ho avuto l’idea». È una collezione donna, ma ci sono anche pezzi da uomo, in linea con la filosofia genderless.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie