Venerdì 24 Settembre 2021 | 05:00

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Il caso

Matera, calci e minacce di morte ad agenti: arrestata 37enne

Nella questura di Matera, dopo un controllo in strada

questura di Matera

MATERA - Una donna di 37 anni è stata arrestata dalla Polizia, a Matera, con le accuse di resistenza, violenza, minaccia, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.
Tutto è cominciato quando gli agenti, in una via di Matera, hanno deciso di controllare la donna, che era con un amico "gravitante nel mondo della droga": ha colpito l’auto della Polizia, tenendo «un atteggiamento di dileggio e sfida nei confronti degli agenti». Poi ha cercato di aggredire l’uomo che era con lei, salvato dagli stessi agenti. Infine, in questura, ha «sferrato calci contro gli agenti, minacciandoli di morte» e sputando verso di loro. Dopo aver cercato di attuare anche "gesti autolesionistici», è intervenuto il personale del 118: la donna è stata trasferita in ospedale, «dove è stato accertato il suo stato di alterazione per abuso di alcol e per uso di droga». Poi il trasferimento in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie